Salute / pagina 28

Marzo 15, 2016

Montoro-Adamuz ottiene ottimi voti per i fenoli

L'olio extra vergine di oliva della Montoro-Adamuz DOP contiene alti livelli di composti bioattivi e sostanze attribuite a benefici per la salute positivi.

Marzo 10, 2016

Ricercatori in Spagna Alla ricerca di modi per ingrassare nel cioccolato e nelle carni Sana

Gli esperti sanitari e l'UE ci spingono a scambiare grassi saturi per grassi mono e polinsaturi. Non è facile rinunciare ai nostri cibi preferiti, quindi la Spagna sta cercando modi per renderli più sani.

Marzo 4, 2016

Benefici dell'olio d'oliva per i neonati a basso peso alla nascita

L'olio extravergine d'oliva associato a comuni interventi nutrizionali per neonati con peso alla nascita molto basso può aumentare l'aumento di peso e ridurre i tempi di ospedalizzazione.

Febbraio 16, 2016

Il componente dell'olio d'oliva ferma i batteri dell'intestino legati alle malattie cardiache e cerebrali

L'olio extravergine di oliva contiene un composto chimico non tossico chiamato DMB che impedisce ai batteri intestinali di convertire alcuni nutrienti in una sostanza chimica dannosa che influisce negativamente sulla salute del cuore e del cervello.

Febbraio 16, 2016

Il consumo esclusivo di olio d'oliva protegge dalla coronaropatia

Gli studi mostrano risultati promettenti per un effetto protettivo contro la malattia coronarica con il consumo esclusivo di olio d'oliva.

Febbraio 12, 2016

Grande impatto della temperatura di conservazione sulla durata di conservazione degli oli d'oliva fenolici

I ricercatori hanno studiato l'effetto della temperatura sulla stabilità dei composti fenolici nell'olio di oliva vergine durante la conservazione a lungo termine.

Febbraio 12, 2016

L'olio d'oliva può essere utile nella chemioprevenzione del cancro al cervello

I composti dell'olio extravergine di oliva inibiscono le molecole proinfiammatorie chiave coinvolte nello sviluppo e nella progressione del cancro al cervello aggressivo.

Febbraio 8, 2016

La dieta mediterranea con EVOO riduce il declino cognitivo in età avanzata

Una dieta mediterranea integrata con olio extravergine di oliva è un intervento dietetico promettente per ridurre il declino cognitivo legato all'età, inclusi l'Alzheimer, la demenza e il lieve deterioramento cognitivo.

Febbraio 8, 2016

La dieta mediterranea a basso contenuto di carboidrati produce un più alto tasso di remissione nel diabete di tipo 2

Una dieta mediterranea a basso contenuto di carboidrati ritarda l'uso di farmaci e determina un più alto tasso di remissione nel diabete tipo 2 rispetto alla dieta a basso contenuto di grassi.

Febbraio 1, 2016

Ruolo dell'olio d'oliva nei marchi di invecchiamento

Un articolo di recensione esamina il ruolo degli acidi grassi monoinsaturi e dei polifenoli nell'EVOOO sul processo di invecchiamento a livello cellulare e molecolare.

Gennaio 28, 2016

Gli Stati Uniti annunciano nuove linee guida dietetiche

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti e il Dipartimento di salute e servizi umani hanno pubblicato l'ottava edizione delle sue linee guida dietetiche per gli americani

Dicembre 29, 2015

EVOO efficace nell'abbassare la pressione alta

Due cucchiai di olio EVO ricco di fenoli possono essere efficaci nell'abbassare la pressione sanguigna, secondo un'analisi della Davis Olive Center dell'Università della California.

Ottobre 27, 2015

Dieta mediterranea associata a un cervello più grande

Coloro che hanno aderito a una dieta mediterranea, hanno scoperto ricercatori della Columbia, hanno mostrato una minore atrofia cerebrale associata al declino cognitivo.

Settembre 30, 2015

Grassi insaturi e carboidrati integrali associati a un basso rischio di CHD

Sostituire i grassi saturi e i carboidrati raffinati con grassi insaturi come l'olio d'oliva e carboidrati integrali può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache.

Settembre 22, 2015

Verdure fritte in olio extravergine di oliva più benefiche dal punto di vista nutrizionale rispetto al bollito

Friggere le verdure in olio extravergine di oliva aggiunge alle qualità antiossidanti del prodotto, secondo un recente studio scientifico spagnolo.

Settembre 17, 2015

La dieta mediterranea con olio extra vergine di oliva riduce il rischio di cancro al seno

I risultati, basati sul follow-up a lungo termine di 4,282 donne, si aggiungono ai benefici del consumo di olio extravergine di oliva e della dieta mediterranea.

Agosto 11, 2015

Il consumo a lungo termine di olio d'oliva riduce il rischio di diabete

Gli infermieri che consumavano olio d'oliva avevano un rischio minore di sviluppare il diabete tipo 2 rispetto a quelli la cui dieta non includeva affatto l'olio d'oliva.

Giu. 21, 2015

Pasto mediterraneo con olio d'oliva mantiene bassi i livelli di zucchero nel sangue rispetto all'olio di mais

Un pasto di tipo mediterraneo integrato con EVOO ha avuto un effetto benefico sul profilo glicemico e lipidico postprandiale diminuendo il glucosio nel sangue, l'LDL e l'LDL ossidato.

ALTRO

pubblicità