#NYIOOC2017

Per la Spagna, "La Olivilla", vincitore del premio Top, il recupero della natura va di pari passo

Solo cinque anni fa, un gruppo di agricoltori confinanti nella Sierra de Cazorla, in Spagna, ha deciso di lavorare insieme e produrre olio d'oliva di alta qualità nel rispetto dell'ambiente. Il mese scorso, la loro Dehesa de la Sabina ha guadagnato il primo premio del settore.

I produttori di olio d'oliva della piccola isola croata colpiscono l'oro insieme

I produttori di olio d'oliva dell'isola di Šolta hanno unito le forze per presentare una sola voce a NYIOOC 2017, vincendo un Gold Award e piazzando il suo Šoltansko maslinovo ulje sulla scena mondiale.
Rapporto speciale

L'uomo dietro l'improbabile oro della Cina a NYIOOC

Un ingegnere agronomo argentino convince un'azienda cinese a migliorare la qualità dei prodotti e colpisce l'oro nella competizione di olio d'oliva più prestigiosa al mondo.

Oli argentini: dal raccolto "Piano B" ai vincitori del premio

Nell'Argentina intrisa di vino, l'EVOO sta iniziando a lasciare il segno.
Olive Oil Times Speciale

La ricerca della qualità dei croati paga a NYIOOC

I produttori croati di olio d'oliva hanno vinto un premio 22 a NYIOOC 2017. Alcuni dei vincitori di quest'anno hanno condiviso le loro reazioni e ciò che il riconoscimento internazionale significa per loro.

I marchi italiani ottengono 124 Awards a NYIOOC

Affrontando una delle peggiori stagioni degli ultimi anni, l'Italia ha ottenuto riconoscimenti 124, tra cui 4 Best in Class, 82 Gold Awards e 38 Silver Awards al 2017 NYIOOC, dimostrando che è possibile raggiungere grandi risultati in condizioni difficili.
Rapporto speciale

È un ottimo momento per trovare oli di oliva di alta qualità

Alla competizione più prestigiosa al mondo per l'olio d'oliva, ci sono state più voci - e più vincitori - che mai, fornendo buone notizie per gli appassionati di alta qualità extra virgin oli d'oliva.

I produttori spagnoli vincono alla grande NYIOOC

La Spagna ha vinto sei Best in Class, 83 Gold e 38 Silver Awards al New York International Olive Oil Competition lo scorso giovedì.