salute dell'olio d'oliva

Salute

Il frequente consumo di olio d'oliva può ridurre il rischio di trombi

In uno studio recente, i partecipanti che hanno consumato più olio d'oliva hanno avuto il minor accumulo di piastrine, che potrebbe portare a malattie cardiache e ictus.

Mappatura dei polifenoli degli EVOO greci per l'invecchiamento sano

Extra virgin si è scoperto che gli oli d'oliva di Creta contengono il più alto carico di polifenoli. È stata anche trovata una lavorazione a due fasi per preservare meglio i fenoli nell'olio d'oliva.

Auburn University Raccoglie fondi per l'olio d'oliva e la ricerca sull'Alzheimer

I ricercatori della Auburn University hanno scoperto che un composto in extra virgin l'olio d'oliva potrebbe essere prezioso per aiutare a prevenire o rallentare la progressione della malattia di Alzheimer.

Nutrienti chiave nella dieta mediterranea legati all'invecchiamento cerebrale sano

I ricercatori dell'Illinois scoprono che i nutrienti da pesce grasso, cereali integrali, noci, semi, frutta e verdura lavorano sinergicamente per migliorare la salute del cervello.
Rapporto speciale

Il composto trovato nelle olive può aiutare a prevenire il tipo mortale di cancro al seno

Uno studio completato presso l'Università di Jaén ha identificato i benefici che un composto trovato sia nelle olive che nell'olio d'oliva può avere su un tipo aggressivo di cancro al seno.

Il nuovo studio si sofferma sui meccanismi dietro i benefici per la salute di MedDiet

I ricercatori hanno scoperto che seguire la dieta mediterranea può ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari in percentuale di 25. Hanno anche alcuni indizi sul motivo per cui questo potrebbe essere il caso.
Olive Oil Times Speciale

Completando il MedDiet con alcuni prodotti lattiero-caseari può essere il cuore sano

Un nuovo studio ha scoperto che non è necessario evitare il formaggio e lo yogurt per ridurre il rischio di malattie cardiache.

Il comitato dietetico degli Stati Uniti raccomanda la dieta mediterranea per una vita sana

Il comitato consultivo sulla linea guida dietetica degli Stati Uniti ha pubblicato un rapporto che suggerisce agli americani di seguire il modello alimentare mediterraneo per una migliore salute.