etichettatura dell'olio d'oliva / pagina 2

Febbraio 26, 2020

Il piccolo campionamento in Svezia stimola il dibattito sui pannelli di degustazione

La Svezia ha testato 21 marchi che sospettava potessero essere etichettati erroneamente e ha scoperto che la maggior parte di essi lo era. I produttori e i regolatori stanno discutendo sui metodi dell'indagine.

Febbraio 17, 2020

Bill mira a proteggere il marchio "Made in California"

Una proposta di legge impedirebbe ai consumatori di essere indotti in errore nell'acquisto di oli di oliva "californiani" che provengono effettivamente da qualche altra parte.

Gennaio 16, 2020

Il produttore tunisino di olio d'oliva utilizzerà la tecnologia Blockchain per combattere la frode

La lotta alle frodi alimentari e la garanzia di autenticità costituiranno una parte importante del successo di un'azienda.

Ottobre 10, 2018

Pratiche di etichettatura ancora non all'altezza in Francia, trova risultati

La recente relazione della direzione generale della concorrenza, dei consumatori e dei controlli della Francia ha rilevato che le informazioni di marketing ingannevoli relative alla vendita di olio d'oliva e prodotti affini richiedono ulteriori regolamentazioni.

Agosto 1, 2018

Dcoop, Pompeian Under Fire per l'etichettatura ingannevole

La cooperativa spagnola è di nuovo in prima pagina per le sue pratiche di esportazione negli Stati Uniti e i suoi membri stanno diventando diffidenti.

Giu. 18, 2018

Nuove leggi sull'etichettatura per i produttori australiani di EVOO

Le leggi sono il risultato della pressione dei consumatori a seguito di un'epidemia di epatite A in Australia nel mese di febbraio 2015 che è stata collegata a bacche congelate impacchettate australiane importate dal Canada e dalla Cina.

Può. 23, 2018

Il gruppo di importatori annuncia nuove regole di etichettatura

La North American Olive Oil Association richiederà ai suoi membri di applicare le scadenze biennali sulle etichette, assicurarsi che i dettagli del paese di origine siano chiari e fornire raccomandazioni per la conservazione e l'uso.

Aprile 12, 2018

Deoleo accetta di risolvere la causa per $ 7 Million

Il colosso spagnolo dell'olio d'oliva si sistemerà con i querelanti, pagando $ 7 milioni e acconsentendo a cambiare etichetta e adottare misure per migliorare la qualità.

Marzo 27, 2018

La Commissione europea chiede feedback sulle regole di etichettatura

Agli attori del settore dell'olio d'oliva e ai consumatori è stato chiesto di fornire un feedback sugli emendamenti proposti alle norme dell'UE sull'etichettatura dell'olio d'oliva.

Febbraio 26, 2018

Tecnologia Blockchain che arriva all'olio di oliva, un giorno

Mentre la bottiglia passa attraverso la catena di approvvigionamento, può essere rintracciata. Quando passa le mani dal grossista al rivenditore al consumatore, ogni fase viene annotata con un'altra transazione sulla blockchain.

Febbraio 7, 2018

Il tribunale italiano cessa Lidl Italia Fine per l'olio d'oliva con l'etichetta sbagliata

La catena di supermercati tedesca è risultata non negligente nell'etichettare erroneamente l'olio d'oliva vergine come extravergine.

Giu. 11, 2017

La Cina arresta cinque per aver stabilito le date di scadenza dell'olio di oliva

Le autorità cinesi hanno arrestato cinque sospetti a seguito di un'indagine su un presunto complotto per vendere olio d'oliva con etichette con data di scadenza fraudolenta.

Giu. 10, 2017

L'azienda australiana sviluppa tecnologie invisibili per combattere la frode alimentare

Mentre importanti mercati come la Cina accrescono la domanda di beni di lusso importati come l'olio d'oliva, una società australiana, YPB Group, ha sviluppato una tecnologia di tracciamento invisibile che secondo loro diventerà uno standard del settore.

Può. 24, 2017

La marca britannica dell'olio di oliva disegna la beffa sopra l'etichettatura ripetitiva comica

Una foto di una bottiglia di olio d'oliva venduta dalla cooperativa Food sta riscuotendo fama sui social media. Ma grazie alla sua incomprensibile etichettatura, è per tutte le ragioni sbagliate.

Può. 16, 2017

La campagna promozionale "più grande mai" di Deoleo Plans

La più grande azienda olearia al mondo dice che lancerà la più grande campagna promozionale della sua storia per attirare i consumatori verso i suoi marchi di punta e utilizzare più olio d'oliva in generale.

Aprile 20, 2017

Il Brasile rivela una diffusa frode di olio d'oliva

Il ministero dell'agricoltura, dell'allevamento e dell'agricoltura del Brasile ha riferito che il sessantaquattro percento dell'olio d'oliva analizzato negli ultimi due anni non ha rispettato gli standard di qualità richiesti dalla loro etichettatura.

Marzo 31, 2017

Quinta relazione sui crimini agro-alimentari in Italia

La relazione annuale sulla criminalità organizzata in agricoltura ha confermato l'efficienza delle forze dell'ordine italiane con una maggiore cooperazione internazionale.

Febbraio 21, 2017

Il marchio di provenienza visto come la chiave per la protezione delle esportazioni di olio d'oliva australiano

Con i problemi di contraffazione e di qualità, un problema costante per i marchi di prodotti alimentari australiani, alcuni esperti ritengono che il marchio di provenienza sia la chiave per salvaguardare la qualità.

ALTRO

pubblicità