produzione di olio d'oliva

Fare olio d'oliva

Le stime sulla raccolta in Spagna continuano a crescere

Previsioni precedenti avevano stimato che la produzione spagnola si sarebbe attestata a circa un milione di tonnellate durante l'estate. L'ultima stima prevede un rendimento maggiore del 20 percento.

La tecnologia a impulsi elettrici aumenta la resa e la qualità, i risultati dello studio

Uno studio dell'Università di Perugia conferma che la tecnologia del campo elettrico pulsato aumenta sia la qualità che la resa per tre diverse cultivar di olive.
Affari

Pruneti: artigiani di qualità nel cuore del Chianti

In un tratto rurale della Toscana, dominato da vigneti e ulivi, Gionni e Paolo Pruneti combinano secoli di know-how agricolo con le ultime tecnologie di macinazione per produrre extra virgin oli d'oliva sulla terra dei loro antenati.

La Tunisia prevede un raccolto da record

Grazie alle precipitazioni sopra la media, la Tunisia è pronta per un raccolto record, con previsioni di una resa di 350,000 tonnellate.
Fiere e concorsi

All'inizio della raccolta, i produttori croati prevedono l'alta qualità, se non la quantità

Mentre si prevede che i dati sulla produzione diminuiranno per il quarto anno consecutivo, si prevede che la qualità sia più alta che mai.

Migliori raccolti previsti in Grecia, Italia, Portogallo, Tunisia

Una relazione della Commissione europea prevede un aumento del tre percento della produzione di olio d'oliva nell'UE a causa della ridotta attività dei parassiti e alcuni paesi che entrano in un anno.

Olive Harvest Underway in Italia

Alcuni produttori sono già al lavoro, mentre molti altri si stanno preparando per una nuova campagna di olio d'oliva impegnata per i più alti standard di qualità.

L'industria dell'olio d'oliva della California adotta requisiti di etichettatura più rigorosi

La Commissione per l'olio d'oliva della California ha annunciato nuove regole che si applicheranno ai grandi produttori, tra cui l'aggiunta delle date migliori per tutte le etichette dell'olio d'oliva e il rafforzamento delle regole relative all'etichettatura della provenienza dell'olio d'oliva.