coltivazione dell'olivo

Affari

I produttori di olio d'oliva in Argentina sperano di seguire il piombo di Malbec

Migliorare la qualità è il modo migliore per migliorare la posizione internazionale dell'Argentina, hanno detto i produttori di piccole e grandi dimensioni in un video documentario prodotto do olive oil Times quello ha debuttato oggi.

I produttori italiani spiegano cosa serve per avere successo in una campagna difficile

La raccolta al momento giusto, la corretta gestione del territorio, l'attenzione ai dettagli, il lavoro di squadra, la perseveranza e la passione erano tutti elencati dai produttori italiani pluripremiati come le ragioni del loro successo.

Le aziende olivicole 200,000 in Spagna potrebbero svanire nel prossimo decennio e trovare i risultati

Secondo un nuovo studio, più di 320,000 ettari di oliveti tradizionali vengono abbandonati e 1.2 milioni di acri in più potrebbero essere persi, pari a un quinto della superficie totale di tutti gli oliveti spagnoli.

L'Egitto vuole piantare 100 milioni di ulivi per la produzione di petrolio

Mentre l'Egitto è il secondo produttore al mondo di olive da tavola, poche infrastrutture nel paese sono dedicate alla produzione di olio d'oliva.
Rapporto speciale

Lavandino introdotto in Oliveti spagnoli per prevenire l'erosione

Il lavanda è il raccolto più recente coltivato in Andalusia per aiutare a prevenire l'erosione, promuovere la biodiversità e fornire agli agricoltori reddito supplementare.

Coltivazione di olive biologiche in aumento in tutto il mondo

L'area biologica utilizzata per la coltivazione dell'olivo in tutto il mondo è quasi triplicata da 2004.
Olive Oil Times Speciale

Il recupero degli uliveti tradizionali stimola l'olivicoltura francese

Gli olivicoltori francesi stanno lavorando per recuperare gli oliveti tradizionali come mezzo per rafforzare il settore.

L'università riceve la donazione di antiche varietà di olive

Le piantine, che sono state recentemente donate dal Banco Santander, saranno studiate prima di dare nuova vita quando saranno piantate nel campus dell'Università di Rabanales.