Uruguay

Aprile 17, 2020

L'Uruguay anticipa una cattiva raccolta in mezzo alla pandemia

I produttori di olio d'oliva uruguaiano si aspettano un calo della produzione del 60% nel 2020, dopo un raccolto da record nel 2019. Il bilancio del coronavirus sul turismo, le esportazioni e i costi di produzione ne stanno danneggiando la redditività.

Gennaio 10, 2020

Produzione di olio d'oliva, esportazioni Smash Records in Uruguay

Nel 2019, l'Uruguay ha quadruplicato la sua produzione di olio d'oliva rispetto all'anno precedente. Con la maturità degli alberi, è probabile che la produzione continui a crescere verso l'alto.

Agosto 9, 2019

Produttori ed esportatori attendono con impazienza la ratifica dell'affare UE-Mercosur

L'accordo commerciale eliminerà le tariffe sia sul Mercosur che sulle esportazioni dell'UE e creerà il più grande blocco al mondo di consumatori e produttori di olio d'oliva.

Può. 20, 2019

Anno record per i sudamericani a NYIOOC

Il Brasile, il Cile e l'Argentina hanno tutti avuto vittorie senza precedenti, distruggendo precedenti record per i premi complessivi e Gold ricevuti. Anche l'Uruguay è riuscito a vincere un Best in Class.

Novembre 13, 2018

'Sabor Oliva' si unisce ai produttori e al pubblico uruguaiano

Meno produttori hanno partecipato all'edizione di quest'anno, ma gli spiriti erano alti tra i partecipanti. Dopo un disastroso raccolto 2018, i produttori dicono di sperare di stabilire un record nella prossima campagna.

Giu. 5, 2018

Produzione, esportazioni e qualità principali problemi per i produttori sudamericani

I rappresentanti del settore olivicolo sudamericano e gli alleati governativi hanno discusso il futuro del settore, compreso il potenziale per un comitato di coordinamento per le olive nelle Americhe.

Giu. 17, 2012

Uruguay si trasferisce ad unirsi al Consiglio delle olive

Nel suo incontro annuale il Consiglio oleicolo internazionale ha dichiarato che l'Uruguay ha avviato il processo di adesione all'organizzazione intergovernativa.

Agosto 24, 2010

Uruguay inaugura il Breakthrough Lab per la valutazione dell'olio d'oliva

Per garantire che l'olio di oliva uruguaiano soddisfi i criteri del CIO, il progetto finanzierà anche un pannello di degustazione abituato alle qualità sensoriali necessarie per la certificazione internazionale.