Xylella fastidiosa

Unione europea

Il nuovo ministro italiano dell'agricoltura si impegna a contrastare la diffusione di Xylella

In un incontro con i rappresentanti dell'industria dell'olio d'oliva, Teresa Bellanova ha espresso il suo impegno per frenare la diffusione del batterio, aiutare i malati e i molatori e mantenere un dialogo costante con Bruxelles.

I ricercatori tracciano avvistamenti di parassiti nel tentativo di proteggere contro la xilella

Utilizzando i dati raccolti da tutto il Regno Unito, gli scienziati stanno creando un registro completo di dove si trovano i parassiti che trasportano Xylella.

Sei anni senza cure: le continue conseguenze di Xylella

Mentre il corpo di ricerca sulla Xylella fastidiosa si è ampliato in modo significativo dalla sua scoperta, così ha la complessità della malattia. Senza una cura in vista, gli agricoltori devono imparare ad adattarsi.

Xylella si diffonde agli ulivi in ​​Francia

I due ulivi infetti, che sono stati tenuti a scopo ornamentale, sono stati rilevati nelle città di Antibes e Mentone.
Rapporto speciale

L'Italia non è stata in grado di adempiere agli obblighi di prevenzione della diffusione di Xylella

La sentenza della Corte UE ha concluso la prima fase di una procedura di infrazione avviata in 2015 e ha ritenuto l'Italia responsabile per il pagamento delle spese processuali.

La donna australiana si dichiara colpevole di importare piante note per trasportare Xylella

La presidente della Australian Garlic Association si è dichiarata colpevole di dieci accuse dopo aver messo il settore agricolo a "grande rischio".
Olive Oil Times Speciale

Xylella Fastidiosa potrebbe essere contenuta in un migliore monitoraggio

Nuovi dati dell'Organizzazione per la ricerca sulla salute di Sbarro suggeriscono che anche la conformità del 100 per cento all'attuale strategia di contenimento dello sradicamento arresterebbe solo parzialmente la diffusione della Xyella fastidiosa in Italia.

L'uso del fungo trovato efficace contro i portatori di Xylella

I risultati preliminari di una prova sul campo dimostrano che il fungo bassiana Beauveria ha ridotto il numero di insetti sputi di prato, che trasportano Xylella fastidiosa, in percentuale di 80.