`GirOlio 2013: in giro per l'Italia in 90 Days

Fiere, Concorsi

GirOlio 2013: in giro per l'Italia in 90 Days

Settembre 19, 2013
Luciana Squadrilli

Notizie recenti

girolio-2013-around-Italia-a-90-giorni-di olio d'oliva-volte-girolio

Sul 20th Settembre, inizierà la terza edizione di GirOlio. L'evento itinerante organizzato dall'Associazione nazionale delle città petrolifere (Città dell'Olio) avrà 16 scali, uno per ogni regione italiana che conta la coltivazione dell'olivo e dell'olio tra le sue tradizioni.

Il punto di partenza sarà Ragusa, la pittoresca città costruita su un'ampia collina calcarea tra due profonde vallate in una delle zone più belle della Sicilia, la Val di Noto, elencata tra i siti patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Rappresentanti delle 16 città parteciperanno alla cerimonia di apertura e al congresso dedicato al dieta mediterranea e cibo sano, che sarà anche uno dei temi principali della prossima Expo 2015 a Milano.

Successivamente, il tour raggiungerà altre 15 città, attraversando l'intero paese fino a nord (Duino, in Friuli, sarà la seconda tappa del 22nd) e poi viaggiando disordinatamente attraverso lo stivale italiano di nuovo a sud ogni fine settimana: Arco in Trentino sabato 5th Ottobre; San Paolo di Jesi (Marche) sabato 12th; Lerici (Liguria) sabato 19th; Saracena (Calabria) domenica 27th; poi a novembre Dolianova (Sardegna) il 3rd; Melfi (Basilicata) il 9th; Caiazzo (Campania) il 16th; Parma (Emilia Romagna) il 23rd; Pove del Grappa (Veneto) il 24th, poi Castagneto Carducci (Toscana) il 30th.

pubblicità

A dicembre i prossimi scali avranno luogo a Giano dell'Umbria domenica 1ste Pescara (Abruzzo) il 14th, mentre la festività italiana dedicata alla Santa Vergine (l'8th di dicembre) sarà la data della Conferenza annuale di Città dell'Olio a Canino, Lazio. Lo stop-over finale sarà quindi il 21st di dicembre a Bitonto, in Puglia.

Esattamente tre mesi saranno quindi dedicati all'olio di oliva appena macinato e ai prodotti tipici di ogni regione. Le degustazioni pubbliche seguiranno la cerimonia ufficiale di apertura coinvolgendo le autorità e le scuole locali, poiché i bambini saranno uno dei principali partecipanti al programma educativo dell'evento.

GirOlio si concentrerà anche sul gusto, poiché l'olio extra vergine di oliva non sarà offerto solo nelle degustazioni e nei pannelli, ma anche nelle ricette degli chef. Locale "Oil Restaurants ”avrà menu a tema dietetico mediterraneo e sarà allestito appositamente "menu dell'olio ", mentre gli oli d'oliva locali faranno anche parte degli itinerari di shopping e "happy hour. "

In ogni città petrolifera, ci sarà una cena speciale a base di olio extra vergine di oliva locale e quello proveniente dalla precedente sosta. La cena sarà preparata da uno chef locale e uno della regione precedente, per rafforzare il gemellaggio e la collaborazione tra diversi territori.

E quest'anno GirOlio diventerà social: il pubblico sarà invitato a scattare foto degli eventi e condividerli su Instagram, Twitter e Facebook usando l'hashtag # GirOlio2013.



Related News