Mondo

Il marchio Top dell'olio d'oliva greco aiuta le famiglie 3,000 durante la crisi

Giu. 30, 2013
Di Marissa Tejada

Notizie recenti

Più di 3,000 famiglie greche bisognose hanno ricevuto un anno di approvvigionamento di extra virgin olio d'oliva dal marchio di olio d'oliva più famoso del paese. Altis, che è un nome familiare in Grecia, ha avviato un programma per aiutare a fare la differenza per le famiglie bisognose durante la crisi economica del paese. La Grecia ha il più alto consumo pro capite di olio d'oliva al mondo.

“È il nostro modo di contribuire ad aiutare le famiglie bisognose durante questa crisi economica. Il nostro prodotto è importante per le famiglie greche. Dopotutto, l'olio d'oliva è una parte fondamentale della dieta greca quotidiana ", ha detto Gregory Antoniadis, direttore della comunicazione di Unilever Hellas Olive Oil Times. Unilever distribuisce Altis che è considerato il marchio numero uno nella vendita di olio d'oliva nel paese.

All'inizio dell'anno, l'azienda ha iniziato a offrire sconti su bottiglie di olio d'oliva da due e cinque litri appositamente confezionate vendute in vari supermercati in tutta la Grecia. Con ogni bottiglia venduta, è stata fatta una donazione significativa da distribuire ai bisognosi. Dall'inizio del programma, l'azienda ha donato extra virgin olio d'oliva a oltre 3,000 famiglie greche, superando l'obiettivo iniziale di 1,000 famiglie.

Sedici supermercati hanno partecipato al programma e hanno contribuito a distribuire più di 100 tonnellate di olio d'oliva Altis negli ultimi sei mesi. I dipendenti di Unilever si sono inoltre offerti volontari nelle aree del supermercato distribuendo l'olio d'oliva e donazioni di cibo alle famiglie greche bisognose.

pubblicità