` Olio, Arte e Cultura in Liguria - Olive Oil Times

Olio, arte e cultura in Liguria

Giu. 21, 2014
Luciana Squadrilli

Notizie recenti

Illustrazione di Milo Manara

Franco Boeri Roi è noto come l'esperto di olio di Eataly. Il produttore ligure è stato scelto da Oscar Farinetti come suo principale consulente per l'olio extravergine di oliva e gli è stato chiesto di selezionare personalmente i prodotti da mettere in vendita e da proporre ai tavoli dei diversi negozi Eataly nel mondo.

Notoriamente attento al marketing e alle innovazioni, Boeri Roi ha spesso qualcosa di nuovo da lanciare, come il "cono da passeggio ”riempito con olive in salamoia Taggiasca che ha portato al Vinitaly 2014 a Verona ad aprile.

Ma Boeri Roi è anche attivo nel promuovere e sostenere la sua regione e i suoi prodotti e, insieme a sua moglie e alla sua collega Rossella Boeri Roi, è il principale organizzatore dell'evento annuale Bistrot dell'Ulivo.

Il frantoio Roi si trova nel cuore della Valle Argentina, nella campagna di Sanremo e nell'elegante Riviera di Ponente, dove sorge Badalucco, un piccolo borgo circondato da contorti ulivi e muretti a secco.

Badalucco ospita ogni anno la manifestazione dedicata ai prodotti locali e alla cultura italiana. Celebrità e personalità dell'imprenditoria, della cultura, della musica e delle arti italiane sono invitate a partecipare all'evento, il cui slogan è "stampa a freddo, pensieri liberi ”- per discutere di produzione di petrolio, agricoltura, impresa e paesaggio in Valle Argentina ma anche musica, pace e turismo.

Quest'anno, tra gli altri, anche Oscar Farinetti - che ha annunciato l'apertura di un secondo Eataly a New York nell'agosto 2015 (vicino all'area Ground Zero, dedicata alla Pace). All'evento tenutosi il 20 hanno partecipato l'illustratore e regista Sergio Staino, il cantautore Gianmaria Testa e l'architetto Stefano Boerith e 21st Luglio.

L'annuale "dichiarazione di amicizia ”è stata consegnata a Paolo Raibaudo, olivicoltore locale e instancabile presidente del Consorzio Valle Argentina, che si è impegnato nella promozione del territorio e ha incoraggiato la cooperazione tra agricoltori, artigiani, operatori turistici e fabbriche locali.

Un'altra tradizione è il disegno realizzato da un famoso illustratore italiano per rappresentare l'evento. Quest'anno è stato l'illustratore e designer Milo Manara a donare a Roi lo schizzo che rappresenta una delle sue iconiche ragazze affascinanti che assaggiano un'oliva. "Siamo particolarmente orgogliosi di questo regalo che il Maestro Manara ci ha dato ”, ha detto Franco Boeri Roi prima dell'evento. "Per noi è un onore e allo stesso tempo un'ulteriore motivazione per fare del nostro meglio ”.


Related News

Feedback / suggerimenti