`Il cambiamento è il burro sul pane della vita - Olive Oil Times

Il cambiamento è il burro sul pane della vita

Giu. 16, 2014
Nadine Cresswell-Myatt

Notizie recenti

Mentre tutti vogliono il benefici per la salute dell'olio d'oliva, molti di noi apprezzano ancora il sapore del burro.

Il desiderio potrebbe ben ricollegarsi al razionamento del cibo avvenuto dal 1940 al 1954 (nel Regno Unito), dove un'indennità settimanale della manopola d'oro era di 2 once magre.

Il commento sul tempo di guerra di Joseph Goebbels spesso citato come "Pistole prima del burro ”significava che la mancanza di burro divenne anche associata, nella mente delle persone, alle privazioni economiche della seconda guerra mondiale.

Allevati con tali razioni, non sorprende che i genitori dei baby boomer abbiano assecondato i loro figli in quello che una volta era stato un piacere limitato.

Mentre nei decenni successivi c'è stata una spinta alla salute per l'uso di oli vegetali e più recentemente per i benefici per la salute illuminati dell'olio d'oliva, è difficile per il bestiame britannico, che viva in Gran Bretagna, America o Australia, allontanarsi dal gusto e piaceri radicati nel loro palato alimentare fin dall'infanzia.

Da qui la loro voglia, se non addirittura la loro pratica quotidiana, di consumare cibi consolatori, come toast caldi imburrati, cumuli di purè di patate con rivoli di burro o l'aggiunta di una noce di burro per migliorare l'appetibilità delle verdure bollite.

Potrebbe essere in contrasto con le linee guida dietetiche, ma sembriamo pronti a citare lo slogan ben mirato del settore lattiero-caseario, "il burro ha un sapore migliore. ”E mentre generazioni di europei del sud sono abituate al gusto ricco e appagante dell'olio d'oliva, è probabile che i discendenti britannici continuino a bramare la loro dose di burro.

Un certo numero di produttori di olio d'oliva sta scegliendo di fornire a questo gruppo non solo ciò che vogliono, ma anche ciò di cui hanno bisogno: EV00 con tutte le sue proprietà salutari, ma che sa di burro.

Mentre i veri intenditori di olio d'oliva rabbrividiscono davanti al sacrilegio di manomettere i gusti del buon olio d'oliva, altri lo vedono come un'importante strategia di marketing e un'opportunità per vendere il loro prodotto a coloro che hanno più bisogno dei benefici per la salute del buon olio.

Una di queste società è Isabelina Trading Company (ITC), una società con sede nel Regno Unito che ha creato un olio d'oliva senza lattosio che sa di burro. È commercializzato come Isabelina Gold.

Importano le loro olive da un fornitore in Spagna e producono Isabelina Gold rimuovendo la molecola del sapore dal burro senza lattosio e aggiungendole all'olio extravergine di oliva.

Sostengono che il loro prodotto è "il primo olio d'oliva al mondo ad essere miscelato naturalmente con le molecole aromatiche del burro vero, al posto del latticello, dell'estratto vegetale o dell'aroma chimico, per offrire un'esperienza di cucina nutriente con bassi livelli di grassi saturi ".

Pubblicizzano anche il loro olio come un sostituto perfetto da utilizzare in piatti britannici come le uova strapazzate, da condire su pane tostato e per buoni vecchi Yorkshire pudding

Hanno arruolato lo chef di celebrità, Pete Zulu, che è presente in Youtube. capesante in padella con Isabelina Gold. Zulu è il proprietario di un pub tipicamente inglese, The Black Horse Inn a West Boldon, sebbene sia una destinazione gourmet che offre anche cucina internazionale.

Un certo numero di fornitori di olio d'oliva pubblicizza anche alcuni dei loro EVOO (non aromatizzati) come dolci e burrosi. The Australian Olive Company descrive uno come avente un "Finale leggermente burroso, ideale per cottura e cottura. "

Ecco alcuni suggerimenti per utilizzare l'olio extravergine di oliva come alternativa al burro:

- Utilizzando un flacone spray, spruzzare sui popcorn caldi
 - Utilizzare su verdure come pannocchie o aggiunte a patate novelle o purè.
 - Mettete una piccola quantità nel riso durante la cottura per farcirlo e dargli un sapore burroso.
 - Spennellate su pane come pane all'aglio, panini, baguette, muffin inglesi)
 - Mettete in frigorifero in una ciotola e poi stendetela su toast o panini.
 - Usalo per friggere o strapazzare le uova
 - Utilizzare al posto del burro fuso nella cottura (es. Torte, muffin, biscotti). La regola pratica è 3/4 di tazza di olio d'oliva per sostituire 1 tazza di burro


pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti