Africa / Medio Oriente

Future Loom Large per il Rio Largo in Sudafrica

Dopo aver portato a casa il premio Best in Class per la loro solida miscela Premium nella 2016 New York International Oil Oil Competition, il Rio Largo in Sudafrica è pronto per un promettente 2017.

Brenda Wilkinson tra i suoi uliveti a Rio Largo
Dicembre 21, 2016
Di Steffani Cameron
Brenda Wilkinson tra i suoi uliveti a Rio Largo

Notizie recenti

quando Olive Oil Times contattato il team di marito e moglie dietro l'acclamato olio di oliva Rio Largo in Sudafrica, Brenda Wilkinson era a 30 minuti dall'imbarco su un volo per Flos Olei. Questo è il tipo di anno 2016 è stato per Rio Largo, dopo aver portato a casa il Il migliore della classe premio per la loro solida miscela premium al concorso internazionale di olio d'oliva di New York 2016.

Con solo due premi assegnati da tutto il Sudafrica nella competizione del 2016, la Cape Olive Route lungo il fiume Breede nella valle Scherpenheuwel, nella periferia di Città del Capo, è pronta per portare i suoi oli di oliva nel mondo. Con impianti e produzione più che raddoppiati dal 2004, Rio Largo ritiene che il futuro sia luminoso per questa fiorente regione di olio d'oliva nell'emisfero meridionale.

Nel 2010, Nick e Brenda Wilkinson sono diventati olivicoltori quando hanno acquistato una fattoria iniziata nel 2003 da Carlos Raposo. Su una superficie di oltre 200 ettari con oltre 18,000 alberi, Rio Largo produce ogni anno fino a 65,000 litri di olio extra vergine di oliva, ancora molto lontano dalla loro capacità di 85,000 litri.

In quel primo anno, hanno iniziato a portare a casa i premi per il loro olio, ottenendo un doppio premio dalla South African Olive Association. Presto investirono in un processore italiano OlioMio e mirarono a far crescere il loro mercato.

Premuto per ciò che distingue il suo olio, Nick Wilkinson ha elogiato il terroir da cui proviene. Con poco più di un secolo di storia dell'olio d'oliva nel Capo sudafricano, solo recentemente le persone hanno capito quanto sia perfetta la regione per la coltivazione delle olive. Nick lo getta nei suoi terreni alluvionali sabbiosi alcalini con un aspetto a nord che gode di calde giornate di sole di 15 ore e notti fresche.

pubblicità

L'eroe nella storia di Cape Olive Route è il "Cape Doctor ", una brezza notturna da sud-est, che aiuta a ridurre al minimo parassiti e malattie. Abbinalo alla passione dei Wilkinsons per la bio-agricoltura e la loro dedizione a nutrienti equilibrati e alla salute del suolo, ed è chiaramente una ricetta per il successo dell'olio d'oliva.

Rio Largo presenta tutte le cultivar italiane nella sua tenuta, che offrono un equilibrio di sapori tra le varietà. Le note fruttate del Frantoio sono contrastate dalla spavalderia pungente e pepata di Coratina, mentre il dolce, delicato equilibrio del Leccino gioca bene con tutti i visitatori.

Il risultato è una miscela descritta dal NYIOOC giudicare la giuria come a "naso erbaceo, grande frutto al palato con una bella percezione tattile, buona amara e persistente pepata; che ricorda qualcosa di stupendo: crema di spinaci e foglie di rucola. "

Allontanandosi con il 2016 NYIOOC Il migliore della classe per l'emisfero australe, le solide miscele sono un radicale allontanamento dai primi giorni di Nick.

Come un dottore commercialista ha notato per la sua capacità di bilanciare i libri per placare gli investitori blue chip nelle aziende agricole in fallimento, un giorno Nick si è reso conto che aveva abbastanza di sale del consiglio e rapporti finanziari. Egli ha detto aweh alla sua compiuta carriera che dura da due decenni per quella che sentiva essere una nuova vocazione: la vita dall'altra parte dell'equazione agricola.

Per i Wilkinsons, questa incursione nel mondo dell'olio d'oliva non è un lavoro, è una scelta di vita che sono entusiasti di vivere ogni giorno. Dalle passeggiate mattutine per visitare gli alberi, fino alla pressatura ordinaria, è uno stile di vita quotidiano che hanno imparato ad amare.

Nick Wilkinson

Alla domanda sul segreto del successo di Rio Largo, Nick ha detto che l'attenzione ai dettagli è tutto. Il capo gestisce lui stesso l'impianto di lavorazione, dove la frutta viene lavorata entro sei ore dalla raccolta manuale. Con una pressatura di 12 ogni giorno, l'impianto viene spento e pulito quotidianamente.

La vita di ogni agricoltore può essere una seccatura, ma Nick attribuisce il suo nuovo turno a un olivicoltore pluripremiato con un cambio di vita totale, tra cui nuovo vigore e salubrità. "Il colesterolo alto e l'ipertensione non sono più gli argomenti della conversazione durante la cena ", ha detto. Invece, la sua vita di olivicoltore "mi ha insegnato la pazienza e l'umiltà nel lavorare con la natura per produrre un prodotto alimentare salutare e che di per sé soddisfa il mio spirito interiore. "

Mentre Nick è là fuori a presidiare le macchine da stampa e raccogliere i frutti delle sue fatiche, è compito di Brenda far notare al mondo. Con un background nel marketing e una passione per i messaggi e le e-mail lunghe, la sfida di Brenda sta aiutando il mondo a scoprire non solo quello di Rio Largo Miscela di olio d'oliva premium, ma la forza della Cape Olive Route come regione produttrice di olive, per rafforzare il suo fascino agrituristico già in crescita, grazie a una forte presenza vinicola regionale.

Con le date del raccolto nell'emisfero australe, Rio Largo e Cape Olive Route stanno producendo olio d'oliva fresco quando gran parte della fornitura mondiale ha già sette mesi. In qualità di importatore netto di olio d'oliva, anche il mercato interno sudafricano è maturo per vedere una quota maggiore del suo prodotto domestico puntare sui propri scaffali.

Luce del mattino accesa 'il capannone "a Rio Largo

Con l'area che vanta spiagge di classe mondiale, vini di alta qualità, un'economia a basso costo, una stagione del raccolto in cui la maggior parte dei paesi ricchi stanno vivendo l'inverno e paesaggi incredibili, Rio Largo punta su quello che sperano diventerà una fiorente industria agrituristica per sostenere il successo della Cape Olive Route negli anni a venire.

Quel periodo di raccolta nell'emisfero australe ha anche i Wilkinsons sperando che il 2017 veda più del loro prodotto sbarcare negli Stati Uniti quando i prodotti dell'emisfero settentrionale stanno per esaurirsi. L'olio d'oliva Rio Largo è attualmente reperibile solo presso Grove & Vine a New York e il Healthy Gourmet ad Atlanta, ma sono attualmente in trattative con due importanti distributori per il mercato americano, che sperano consentano loro di aumentare le loro vendite negli Stati Uniti da Dal 3% al 15% delle loro entrate annuali. Per ora, le loro vendite avvengono principalmente in patria in Sudafrica, Europa e in alcuni altri paesi.

pubblicità

Con i mercati in crescita e la capacità di una maggiore produzione con i loro oli pluripremiati, insieme al crescente fascino agrituristico della Cape Olive Route in Sudafrica e alla sua fama vinicola, Rio Largo Olive Oil ritiene che il loro successo in 2017 sia maturo per la raccolta.



Related News