`Lucca diventa Extra Vergine - Olive Oil Times

Lucca diventa extra vergine

Febbraio 13, 2015
Luciana Squadrilli

Notizie recenti

La bellissima città di Lucca, situata vicino alla costa toscana a circa un'ora di treno da Firenze, è famosa soprattutto per la bellezza del suo centro storico circondato dalle intatte mura della città rinascimentale e per ospitare la più grande mostra di fumetti italiana, ogni Autunno.

Ma da tre anni a questa parte Lucca, che in 2014 ha aderito al Associazione nazionale delle città dell'olio d'oliva (Associazione Nazionale Città dell'Olio), è stato anche conosciuto come maggiore "destinazione dell'olio ”grazie all'evento annuale ExtraLucca e alla qualità dell'olio d'oliva prodotto nelle vicinanze.

Organizzata da Fausto Borella, educatore dell'olio d'oliva e fondatore dell'Accademia Maestrod'olio, la manifestazione è una sorta di sagra paesana che coinvolge molti dei luoghi più suggestivi della città per degustazioni, laboratori, convegni e dimostrazioni di cucina.

Durante l'iniziativa ExtraLucca 2015 L'edizione in corso questo fine settimana - organizzata con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, del Comune di Lucca e di Expo Milano 2015 - avrà un rilievo particolare vista la difficile vendemmia 2014.

Fausto Borella

"Di solito, i produttori di olio d'oliva sono uomini di poche parole; lasciano parlare il prodotto al loro posto ", ha detto Borella, "ma quest'anno l'extravergine in Italia è pochissimo, e chi ha saputo imbottigliare un buon prodotto sarà esaurito entro marzo. Saranno quindi costretti a parlare, a raccontare del loro lavoro e dell'olio che hanno fatto e già finito. Questo è un bene, perché extravergine ha bisogno di essere narrato nel suo senso più ampio, oltre agli aspetti tecnici della produzione ».

Questo è l'obiettivo di ExtraLucca, che terrà un convegno dal titolo semplice "A marzo verrà ultimato l'olio d'oliva italiano di qualità. "

La qualità conta.
Trova i migliori oli d'oliva del mondo vicino a te.

Le strade e gli edifici della città - dalla centralissima via Fillungo a Villa Bottini, una bellissima dimora di epoca rinascimentale - ospiteranno bancarelle di degustazione che esporranno oli d'oliva, cibo e vino e le dimostrazioni di cucina in cui molti famosi chef mostreranno le loro ricette a base di olio extravergine di oliva olio come ingrediente speciale.

Sabato 13 febbraio la chiesa di San Cristoforo ospiterà la presentazione di Terred'Olio2015, una guida all'olio d'oliva curata da Borella e la cerimonia di premiazione in cui le aziende selezionate riceveranno il "Corone '(corone) nominato ai migliori oli, secondo la guida.


Related News

Feedback / suggerimenti