` La dieta mediterranea fa bene anche all'ambiente - Olive Oil Times

Dieta mediterranea anche buono per l'ambiente

Aprile 6, 2015
Isabel Putinja

Notizie recenti

Un recente studio spagnolo ha concluso che la dieta mediterranea non è solo salutare ma anche migliore per l'ambiente.

La dieta mediterranea è stata lodata come una delle diete più sane al mondo a causa del suo elevato consumo di verdure, legumi, frutta e olio d'oliva e del basso apporto di proteine ​​animali.

Un recente studio ha rivelato che la dieta predominante nei paesi del Mediterraneo crea un'impronta di carbonio molto inferiore rispetto alle diete standard di paesi come gli Stati Uniti e il Regno Unito.

Lo studio condotto da un team di cinque ricercatori spagnoli del Complesso Ospedaliero Universitario di Huelva, dell'Università Jaume I di Castellón e dell'Università di Huelva, ha analizzato il contenuto dei pasti serviti all'ospedale Juan Ramón Jiménez di Huelva, nel sud-ovest della Spagna. I menù di 448 pranzi e 448 cene, ciascuno per un totale di 2,000 calorie, sono stati analizzati nell'arco di quattro stagioni.

L'impronta di carbonio stimata di ciascuno degli alimenti è stata inserita in un database creato appositamente per lo studio. In questo modo, l'impronta di carbonio media giornaliera è stata calcolata in 5.08 kg di CO2 equivalente (CO2e), inferiore alla media degli Stati Uniti che è stimata essere compresa tra 8.5 kg e 8.8 kg di CO2e e alla media del Regno Unito di 7.4 kg di CO2e, a parità di apporto calorico.

Lo studio ha concluso che la dieta ha un impatto significativo sulle emissioni di gas serra, con una dieta mediterranea associata a un minore impatto ambientale rispetto alle diete dominate dalla carne.

Hai pochi minuti?
Prova il cruciverba di questa settimana.

Nel 2006, un rapporto delle Nazioni Unite dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) ha concluso che l'industria della carne è uno dei contributori più significativi ai problemi ambientali e che la produzione di carne è responsabile del 18% delle emissioni mondiali di gas serra. , più che trasporti.



Related News

Feedback / suggerimenti