Fiere, Concorsi

La competizione di New York si apre a Packed House

Aprile 8, 2014
By Olive Oil Times STAFF

Notizie recenti

La seconda edizione dell'International Olive Oil Competition di New York si è aperta oggi davanti a un pubblico esaurito al International Culinary Center e gli spettatori del feed video dal vivo in tutto il mondo.

I giudici provenienti da Australia e Giappone hanno iniziato ad assaggiare le voci 678 dai paesi 25 per determinare i migliori oli d'oliva per la stagione 2014.

Si è aperta una conferenza di due giorni sullo sviluppo del marchio di olio d'oliva con un'introduzione di Curtis Cord, NYIOOC presidente, sulla necessità di stabilire la connessione tra la qualità di un olio d'oliva e il suo valore sul mercato.

Tra i relatori di oggi figurano Dorothy Cann Hamilton, fondatrice della International Culinary Center; Jean-Louis Barjol, direttore esecutivo del Consiglio oleicolo internazionale; Debbie Millman, presidente del design di Sterling Brands e John Akeson, CEO del Nord America di Deoleo, il più grande marchio di olio d'oliva al mondo.

I vincitori del concorso saranno annunciati in una conferenza stampa giovedì.

pubblicità

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web dell'evento, nyoliveoil.com e il sito web ufficiale dei risultati, bestoliveoils.com.