Nord America

Deoleo ricorda i prodotti Bertolli e Carapelli

Marzo 17, 2016
By Olive Oil Times STAFF

Notizie recenti

Deoleo, la più grande azienda di olio d'oliva del mondo, ha avviato un richiamo volontario di Bertolli Extra Virgin Olio d'oliva (8.5 oz.) E Carapelli Extra Virgin Olio d'oliva, (25.5 oz.), Venduto in bottiglie di vetro negli Stati Uniti 20, secondo la Food and Drug Administration degli Stati Uniti Richiama database di informazioni.

I prodotti vengono richiamati a causa del rilevamento di tracce di trifloxystrobin e tebuconazolo, due pesticidi che gli Stati Uniti non ammettono in alcuna quantità di olio d'oliva. Entrambi i prodotti chimici sono classificati come "probabili agenti cancerogeni per l'uomo".

Lo scorso novembre, Deoleo USA ha emesso un richiamo volontario ritirare alcuni dei suoi Bertolli e Carapelli Extra Light Tasting e Bertolli Classico Pure Olive Oil perché i prodotti potrebbero essersi deteriorati prematuramente, secondo le comunicazioni inviate a diversi importanti rivenditori.

"La nostra indagine fino ad oggi rivela che l'olio si è ossidato prematuramente, causando potenziale odore e sapore, che presenta un problema di qualità ma non di salute", ha detto la società all'epoca. "Abbiamo identificato la fonte del problema con uno dei nostri fornitori di raffinazione e abbiamo intrapreso azioni correttive immediate".

In un altro sviluppo, il distributore statunitense di oli di oliva Bertolli e Filippo Berio ha attaccato la credibilità del querelante principale in un causa legale contro l'importatore.

pubblicità

Secondo Law360, Salov North America Corp. ha dichiarato in opposizione alla mozione di certificazione di classe di Rohini Kumar che non vi sono prove a sostegno dell'affermazione di Kumar secondo cui interpretava "Importata dall'Italia" nel senso che l'olio veniva prodotto solo con olive italiane.

Salov ha anche sottolineato che Kumar era stato condannato come un criminale che, secondo la compagnia, aveva ulteriormente messo in dubbio la sua credibilità come testimone principale.