`Domande e risposte con la direttrice interprofessionale spagnola dell'olio d'oliva Teresa Pérez - Olive Oil Times

Domande e risposte con il regista interprofessionale spagnolo di olio d'oliva, Teresa Pérez

Giu. 4, 2011
Julie Butler

Notizie recenti

Quest'anno il Oltre l'Extra Vergine Il Congresso Internazionale, che inizia mercoledì a Cordova, è organizzato dalla Spagna Interprofesional del Aceite de Oliva Español. L'Interprofessional è un'organizzazione ufficiale senza scopo di lucro che rappresenta tutti i membri del settore dell'olio d'oliva spagnolo. Qui la sua direttrice, Teresa Pérez, parla dell'importanza del congresso e di cosa aspettarsi.

Cosa c'è di diverso in Beyond Extra Virgin quest'anno?

Si tratta soprattutto di un congresso più ambizioso. Non solo ci saranno più relatori e relatori rispetto alle precedenti edizioni, ma proverranno da più paesi. E in termini di nuovi aspetti, vorrei anche sottolineare che anche la dieta mediterranea giocherà un ruolo importante in questo Congresso. È naturale dato che lo era iscritto nella lista del patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO l'anno scorso. Per quanto riguarda le altre cose, ovviamente c'è il focus sull'olio extravergine di oliva di altissima qualità, sulla sua produzione, sul suo posizionamento sul mercato e sugli usi culinari. La Spagna condividerà alcune delle sue innovazioni in questo campo.

Cosa ha spinto l'Interprofessional ad organizzare Beyond Extra Virgin nel 2011?

La qualità conta.
Trova i migliori oli d'oliva del mondo vicino a te.

Nel 2009 l'Interprofessional è stata rappresentata nell'edizione tenutasi in California, la prima ad avere un vero sapore internazionale. L'anno scorso, in Verona, il contingente spagnolo ha svolto un ruolo di primo piano. Dopodiché siamo stati coinvolti in modo determinante in questo evento, assumendone l'organizzazione per il 2011.

Che tipo di persone ti aspetti che partecipino?

Persone provenienti da ambienti diversi si incontreranno a Córdoba. Ovviamente il settore produttivo sarà ben rappresentato, dopotutto è il driver della qualità. Grazie alla sua partecipazione, potremo osservare da vicino la notevole esperienza dei produttori non solo di varie regioni della Spagna ma di altri paesi. Inoltre, esperti tecnici ci aiuteranno a saperne di più sulle caratteristiche degli oli premium e gli scienziati, partecipando come relatori e in tavole rotonde, fungeranno da ponte tra i progetti in laboratorio e sul campo e le esigenze dei produttori. 

Anche le persone del mondo della cucina giocheranno un ruolo importante. Chef di fama internazionale dimostreranno come questi oli d'oliva siano un'importante fonte di valore aggiunto nel regno della gastronomia. E parteciperanno anche organizzazioni e autorità che sono state importanti sostenitori dell'enfasi sulla qualità, che è così importante per il settore dell'olio d'oliva in tutto il mondo.

Quali sono alcune delle sfide che il settore deve affrontare?

In questo convegno, la grande sfida è valorizzare il prestigio e il valore dell'eccellenza nella produzione e negli stessi oli extravergine di oliva. Tutto sommato, il nostro obiettivo è trasmettere ai consumatori i vasti benefici di EVOO - in termini di nutrizione, salute e gusto - offrendo loro un prodotto di altissima qualità.

Related News

Feedback / suggerimenti