`Il magnate australiano sostiene l'espansione di Boundary Bend negli Stati Uniti - Olive Oil Times

Australian Tycoon sostiene l'espansione di Boundary Bend negli Stati Uniti

Giu. 10, 2014
Olive Oil Times STAFF

Notizie recenti

Ricco uomo d'affari australiano Chris Corrigan è emerso come un finanziatore chiave negli sforzi di Boundary Blend, il più grande gruppo di olio d'oliva del paese, per espandere la propria attività negli Stati Uniti.

Il presidente esecutivo di Boundary Bend Limited Rob McGavin

Secondo il Sydney Morning Herald, si ritiene che l'ex amministratore delegato della Patrick Corporation contribuisca a circa la metà di circa $ 10 milioni raccolti dal coltivatore e trasformatore di olio d'oliva, che vende i suoi prodotti con i marchi Cobram Estate e Red Island .

Non sarebbe la prima volta che Corrigan investe nel settore agricolo; negli ultimi anni ha acquisito partecipazioni nel gruppo di noci e cipolle Websters e nell'Australian Agricultural Company tramite Kaplan Equity.

Boundary Bend è ben noto non solo per il suo successo nella commercializzazione di prodotti a base di olio d'oliva, ma per il suo approccio innovativo e per i contributi al campo della ricerca. L'esperto australiano di olio d'oliva Richard Gawel ha elogiato l'azienda, dicendo "[Boundary Bend] è stato determinante nel mettere EVOO a prezzi accessibili e di alta qualità sugli scaffali dei supermercati australiani".

Dopo aver stabilito una notevole presenza nel mercato europeo, l'azienda sta ora cercando di ripetere il suo successo negli Stati Uniti, il terzo più grande consumatore di olio d'oliva al mondo. Attraverso l'espansione proposta, Boundary Bend prevede di creare un laboratorio di prova e una struttura di lavorazione sul suolo americano, dove riconosce un mercato con un enorme potenziale e uno che è "contro-stagionale "al raccolto australiano.

"Riteniamo di poter replicare, negli Stati Uniti, il successo del nostro business integrato australiano ”, il presidente esecutivo di Boundary Bend Rob McGavin ha detto recentemente agli azionisti.

Boundary Bend è stato il produttore più vincitore del 2014 New York International Olive Oil Competition, guadagno tre premi Gold e 2 Best in Class per il suo marchio Cobram Estate.


Related News

Feedback / suggerimenti