Il cioccolato può proteggere il nostro cervello

I semi di cacao contengono alte concentrazioni di flavanoli, che sono composti naturali che possono proteggere il nostro cervello.

Giu. 25, 2017
Di Sheherzad Preisler

Notizie recenti

Un team di ricerca con sede presso l'Università dell'Aquila ha pubblicato un nuovo studio questo dice che le fave di cacao contengono alte concentrazioni di flavanoli, che sono composti naturali che possono proteggere il nostro cervello.

Il team, i cui risultati sono stati pubblicati su Frontiers in Nutrition, ha rivisto la letteratura scientifica attuale nella speranza di scoprire se le concentrazioni sostenute di flavanoli del cacao che si trovano nei normali mangiatori di cioccolato hanno avuto alcun effetto sul cervello. Ciò che il team ha scoperto è stato un ampio ventaglio di prove in cui i partecipanti che consumavano regolarmente cioccolato hanno elaborato meglio le informazioni visive e sono migliorate "ricordi di lavoro. "

Inoltre, le donne che hanno consumato il cacao dopo una notte insonne hanno visto un'inversione di effetti collaterali negativi che derivano dalla privazione del sonno, come la compromissione delle attività. Questo potrebbe essere ottimo per coloro che svolgono lavori particolarmente stressanti che compromettono il proprio sonno e quelli con problemi di sonno ricorrenti.

Diete come il Dieta mediterranea incoraggiare il consumo di cioccolato con moderazione e questo studio supporta ulteriormente tali suggerimenti.

Tuttavia, i risultati dovrebbero essere presi con un granello di sale: gli effetti positivi dei flavanoli del cacao differivano in base alla varietà dei test mentali. Per i giovani adulti che erano in buona salute, avevano bisogno di un test cognitivo molto intenso per scoprire i benefici immediati del cacao.

pubblicità

La maggior parte delle ricerche su questo argomento fino ad oggi coinvolge generalmente popolazioni anziane che hanno consumato flavanoli di cacao da qualsiasi luogo tra cinque giorni e tre mesi. Per questa popolazione, il consumo giornaliero di flavanoli del cacao ha avuto l'effetto profondo più positivo sulla loro cognizione, migliorando la fluidità verbale, la velocità di elaborazione e la durata dell'attenzione.

I benefici erano più evidenti nei soggetti le cui capacità cognitive avevano un danno minore o i cui ricordi avevano precedentemente iniziato a declinare.

Nel documento, gli autori principali Michele Ferrara e Valentina Socci hanno scritto, "I flavanoli del cacao hanno effetti benefici per la salute cardiovascolare e possono aumentare il volume del sangue cerebrale nel giro dentato dell'ippocampo. Questa struttura è particolarmente colpita dall'invecchiamento e quindi dalla potenziale fonte di declino della memoria legata all'età nell'uomo. ”

Quindi, gli stessi scienziati hanno iniziato a concedersi un po 'di cioccolato quotidiano?

"Il cioccolato fondente è una ricca fonte di flavanoli ", hanno spiegato. "Quindi mangiamo sempre del cioccolato fondente. Ogni giorno. ”Ma non dimenticare che anche il cioccolato fondente può avere un alto valore calorico, specialmente se miscelato con additivi comuni come latte e zucchero.

Quindi, in linea con i suggerimenti della dieta mediterranea per consumare altri deliziosi prodotti come vino e olio d'oliva: assicurati di farlo con moderazione.



Related News