Salute

Gli alti livelli di magnesio nella dieta mediterranea riducono il rischio di malattie croniche

Uno studio ha scoperto che l'alto contenuto di magnesio nella dieta mediterranea gioca un ruolo chiave nei benefici.

Gennaio 3, 2017
Di Mary West

Notizie recenti

Gli scienziati sanno che la dieta mediterranea (MedDiet) è legata a un ridotto rischio di malattie croniche, ma non tutti i segreti responsabili di questo beneficio sono stati svelati. Un nuovo studio mostra un motivo per cui il piano alimentare è così salutare: ha un alto contenuto di magnesio.

il colore del pollice ricerca della Zhejiang University e della Zhengzhou University in Cina è il più grande fino ad oggi in materia, compresi i dati di oltre un milione di persone provenienti da nove paesi. Coloro che hanno consumato più magnesio nella dieta avevano un rischio ridotto del 10% di malattie coronariche, un rischio del 12% ridotto di ictus e un rischio del 26% di diabete di tipo 2 rispetto a quelli che consumavano di meno.

Ogni ulteriore assunzione di 100-mg di magnesio nella dieta al giorno ha ridotto la probabilità di insufficienza cardiaca del 22 percento, l'ictus del 7 percento e il tipo di diabete 2 del 19 percento. La quantità aggiuntiva ha anche ridotto il rischio di mortalità per tutte le cause del 10 percento.

"Bassi livelli di magnesio nel corpo sono stati associati a una serie di malattie, ma non sono state avanzate prove conclusive sul legame tra magnesio nella dieta e rischi per la salute. La nostra meta-analisi fornisce le prove più aggiornate a supporto di un legame tra il ruolo del magnesio negli alimenti e la riduzione del rischio di malattie ", ha affermato Fudi Wang, autore principale della School of Public Health della Zhejiang University, in una nota .

"Le attuali linee guida sulla salute raccomandano l'assunzione di magnesio di circa 300 mg al giorno per gli uomini e 270 mg al giorno per le donne. Nonostante ciò, la carenza di magnesio è relativamente comune e colpisce tra il 2.5 e il 15% della popolazione generale. Le nostre scoperte saranno importanti per informare il pubblico e i responsabili politici sulle linee guida dietetiche per ridurre i rischi per la salute legati alla carenza di magnesio ", ha aggiunto Wang.

pubblicità

Il magnesio è essenziale per la salute, in quanto svolge un ruolo critico in oltre 300 funzioni biologiche come il metabolismo del glucosio, la sintesi del DNA e la produzione di proteine. Inoltre, aiuta a mantenere un battito cardiaco costante, supporta l'immunità e rafforza le ossa, oltre a migliorare la funzione muscolare e nervosa.

Il minerale si trova negli alimenti presenti in primo piano nel dieta mediterranea come verdure a foglia verde, cereali integrali, noci, semi, pesce azzurro e fagioli. Gli alimenti che sono fonti particolarmente ricche del minerale includono spinaci, bietole, semi di zucca, salmone e cioccolato fondente.

Questa analisi che ha esplorato la connessione tra magnesio nella dieta e diverse malattie ha coinvolto studi epidemiologici 40 su un periodo di 17. L'assunzione del minerale è stata misurata utilizzando richiami dietetici dell'ora 24 o questionari sulla frequenza degli alimenti auto-riportati.

I ricercatori hanno notato che non è stato possibile escludere l'influenza di altri fattori biologici o di stile di vita sui risultati. Tuttavia, le grandi dimensioni dell'analisi hanno prodotto risultati forti che erano coerenti indipendentemente dal genere e dal luogo di studio. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista ad accesso aperto BMC Medicine.



Related News