`Il pasto mediterraneo con olio d'oliva mantiene i livelli di zucchero nel sangue inferiori rispetto all'olio di mais - Olive Oil Times

Pasto mediterraneo con olio d'oliva mantiene bassi i livelli di zucchero nel sangue rispetto all'olio di mais

Giu. 21, 2015
Elena Paravantes

Notizie recenti

Mentre la dieta mediterranea in generale è nota per le sue qualità salutari del cuore, sempre più studi hanno dimostrato che può anche essere una dieta ideale per la prevenzione del diabete.

In un nuovo studio, i ricercatori italiani hanno scoperto che un pasto che includeva olio extravergine di oliva produceva livelli più bassi di livelli di glucosio dopo un pasto, rispetto a un pasto senza olio d'oliva. Inoltre, ci sono stati anche aumenti più bassi del colesterolo LDL e del colesterolo LDL ossidato.

Per questo studio, pubblicato sulla rivista Nutrizione e diabete, i ricercatori hanno scelto 25 persone per partecipare. La prima parte dello studio ha confrontato un pasto con o senza olio extravergine di oliva, mentre la seconda parte ha confrontato un pasto con olio extravergine di oliva o con olio di mais.
Vedi anche: Benefici per la salute dell'olio d'oliva
Ai soggetti è stato assegnato in modo casuale un pasto di tipo mediterraneo con o senza olio extravergine di oliva e sono stati prelevati campioni di sangue prima del pasto e due ore dopo il pasto.

Dopo 30 giorni è stata somministrata la seconda parte, confrontando olio di oliva e olio di mais.

I risultati hanno mostrato che l'aggiunta di olio extravergine di oliva ha avuto un effetto positivo sui livelli di glucosio nel sangue e sui livelli di colesterolo LDL.

pubblicità

Quando la farina di olio d'oliva è stata confrontata con la farina di olio di mais, le persone che hanno consumato il pasto con l'olio d'oliva hanno mostrato un aumento significativamente inferiore di glucosio nel sangue, colesterolo LDL e LDL ossidato rispetto al pasto che includeva olio di mais.

I ricercatori hanno affermato che è stato il primo studio a dimostrare che un pasto di tipo mediterraneo integrato con EVOO ha avuto un effetto benefico sul profilo glicemico e lipidico post-prandiale riducendo il glucosio nel sangue, le LDL e le LDL ossidate.

È anche importante notare che non tutti gli oli vegetali o di semi avrebbero lo stesso effetto osservato nel confronto.

Gli autori hanno affermato che sono necessari ulteriori studi per vedere se l'olio extravergine di oliva ha un effetto così benefico nei pazienti con diabete o dislipidemia.



pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti