Europa

La Francia pubblica un rapporto su Xf in Corsica

Settembre 28, 2015
Di Isabel Putinja

Notizie recenti

In un comunicato stampa, il ministro francese dell'agricoltura ha annunciato la pubblicazione dei risultati di un rapporto su Xylella fastidiosa in Corsica. Il rapporto è stato finalizzato a seguito di una missione di esperti sull'isola francese che era stata ha annunciato dal ministero a luglio.

La missione era composta da un esperto della direzione generale della sicurezza alimentare del ministero e da quattro consulenti in entomologia e batteriologia dell'Istituto nazionale per la ricerca agronomica.

L'obiettivo della missione era fornire raccomandazioni su come prevenire, identificare e affrontare il batterio mortale e le azioni da intraprendere.

Il rapporto è stato presentato agli organi governativi competenti in Corsica il 9 e 10 settembre, prima di essere reso pubblico.

Il rapporto di 139 pagine conferma che le piante di Milkwort a foglia di mirto trovate infette sono contaminate da un ceppo di Xylella fastidiosa. Afferma inoltre che le piante di agrumi non sono a rischio a causa di questo ceppo del batterio e che i produttori di agrumi clementine non devono applicare alcuna misura.

pubblicità

Il rapporto inoltre elabora le azioni necessarie per rispondere alla contaminazione, compresa l'identificazione dei ceppi di Xylella fastidiosa presenti in Corsica, nonché informazioni su potenziali vettori e piante a rischio; aumento della ricerca a livello nazionale ed europeo; e un adattamento della strategia di eradicazione dell'UE alla situazione in Corsica, proteggendo al contempo il territorio nazionale ed europeo da ulteriori infezioni.