Mondo

Giornata dell'olio d'oliva allo Smithsonian di Washington

Agosto 2, 2014
Di Denise Johnson

Notizie recenti

Era un giorno per l'olio d'oliva allo Smithsonian a Washington DC sabato 3 agostord, in cui un pubblico esaurito di oltre 100 ha partecipato a un seminario di un'intera giornata guidato da Curtis Cord, l'editore di Olive Oil Times.

Il programma interattivo è stato progettato per fornire una comprensione dell'olio d'oliva, dalle sue origini storiche e culturali al suo posto nelle moderne applicazioni culinarie.

Benefici per la salute dell'olio d'oliva, processi di produzione, fattori di qualità e argomenti di valutazione sensoriale sono stati esaminati in un formato informale e colloquiale che ha coinvolto i partecipanti che hanno posto domande liberamente.

Durante tutto il giorno, i partecipanti hanno ricevuto un tour di molti dei migliori oli d'oliva di quest'anno, tutti premiati all'2014 Concorso internazionale dell'olio d'oliva di New York. Un "Passaporto per i migliori oli d'oliva del mondo" presentato ai partecipanti conteneva un elenco completo di 2014 NYIOOC i vincitori e dove acquistarli.

I biglietti per il seminario "Il mondo dell'olio d'oliva" sono stati $ 150, o $ 110 per i membri di Smithsonian, e sono andati rapidamente, secondo gli organizzatori. L'evento si è tenuto allo Smithsonian's Discovery Theater.

Oli provenienti da una vasta gamma di paesi erano rappresentati e specifici cultivar di olive sono stati evidenziati negli abbinamenti alimentari che hanno illustrato l'eccezionale capacità dell'olio d'oliva di elevare i gusti dei cibi.

pubblicità

Cord ha detto che l'evento è stato un'opportunità per favorire una maggiore comprensione di olio d'oliva e fornire alle persone gli strumenti per prendere decisioni di acquisto migliori. Ha aggiunto che è stato onorato di essere stato invitato dallo Smithsonian a tenere il discorso.

"È stata una giornata divertente, il pubblico è stato coinvolto, e oggi ci sono alcune persone qui che sanno di più su questo cibo importante rispetto a ieri, e questo è un progresso".