Europa

Produttori di olio di oliva greci reagiscono a NYIOOC vittorie

I produttori, i marketer e gli esportatori dei migliori oli d'oliva greci di quest'anno condividono il loro NYIOOC i premi significano per loro, come riescono a produrre oli d'oliva abbastanza buoni da guadagnarsi il massimo dei voti, e come questo si adatti alle loro filosofie aziendali.

Dino Pierrakos, la cui famiglia produce oli d'oliva Laconiko pluripremiati, alla cerimonia di premiazione a New York la scorsa settimana. (Foto: NYIOOC)
Può. 2, 2017
Di Lisa Radinovsky
Dino Pierrakos, la cui famiglia produce oli d'oliva Laconiko pluripremiati, alla cerimonia di premiazione a New York la scorsa settimana. (Foto: NYIOOC)

Notizie recenti

Quest'anno, i produttori greci di olio d'oliva hanno superato un raccolto difficile per le loro migliori prestazioni finora al Concorso internazionale dell'olio d'oliva di New York (NYIOOC), più che triplicando il tasso di successo dell'anno scorso e portando a casa più premi che mai: 46 premi, 20 dei quali d'oro. L'impressionante risultato durante una crisi economica, in concorrenza con 910 oli d'oliva da record provenienti da 27 paesi, ha confermato la dedizione dei produttori greci all'eccellenza.

Non c'è onore più alto. Il Santo Graal, il NYIOOC, ha convalidato i nostri ideali e sforzi.- Panagiotis Kotsilimpas, Amphora Olympia

Un certo numero di produttori, rivenditori ed esportatori del miglior greco del mondo extra virgin oli d'oliva condivisi con Olive Oil Times cosa loro NYIOOC i premi hanno significato per loro, come sono riusciti a produrre extra virgin oli d'oliva (EVOO) abbastanza buoni per guadagnare i migliori onori del settore e come questo si adatta alle filosofie della loro azienda.

Due compagnie greche non hanno vinto uno, ma due, Gold Awards. Uno di questi era Aziende agricole elleniche, con Golds per due medie extra virgin oli di oliva prodotti dal raro ulivo Kolovi originario di Lesbo. Ellie Tragakes ha dichiarato che "sono entusiasti dei risultati di NYIOOC, perché il nostro marchio premium ACAIA ha vinto l'oro per il secondo anno consecutivo e anche il nostro nuovissimo marchio Eolie Olive ha vinto l'oro. Speriamo che il prestigio del NYIOOC significherà che entrambi i nostri marchi riceveranno un crescente riconoscimento in tutto il mondo per la loro eccezionale qualità e gusto. "






L'altra compagnia greca con due Gold Awards al NYIOOC quest'anno era PJ Kabos, con Golds per PJ Kabos e PJ Kabos 11 - 12-16, entrambi EVOO Koroneiki medi dell'area dell'antica Olimpia. Come ha commentato James Panagiotopoulos, “anche se Dio ci ha benedetti con premi ogni anno da quando abbiamo iniziato a partecipare alle competizioni, l'anticipazione e la speranza di vedere il nostro nome nel premio 'crediti' in diretta da New York ogni anno è ancora lì. In realtà è una sensazione ancora più intensa rispetto al primo anno a cui abbiamo partecipato; raggiungere la cima è facile rispetto allo sforzo e alla motivazione necessari per rimanere lì! ”

Tre aziende greche hanno vinto ognuna un Gold Award accompagnato da un Silver Award quest'anno. Great Stories PC, produttori di 39/22 EVOO, hanno vinto un oro per il loro Koroneiki medio 39/22 e un argento per il loro Manaki medio 39/22. Lefteris Komatas considera questa ulteriore "prova del fatto che siamo bravi in ​​ciò che facciamo e che non siamo un fuoco d'artificio" che produce semplicemente un display brillante e di breve durata, ma un'azienda costantemente vincitrice di numerosi premi. "La qualità per noi è il segreto e la nostra priorità a tutti i livelli, anche se dobbiamo" sacrificare "quantità, denaro, tempo o altro." Sono inoltre orgogliosi di offrire una scelta di tre EVOO monovarietali, che non si fondono mai, preferendo lasciare che ogni varietà mostri le proprie qualità speciali.

Aris Soultanos, in rappresentanza di Elaikos, ha ricevuto un premio da NYIOOC Presidente Curtis Cord

Panagiotis Kotsilimpas ha detto di NYIOOC Premio d'oro per Raccolta anticipata biologica IGP di Anfora Olympia, una delicata Koroneiki, e l'argento per Amphora Olympia IGP Classic Early Harvest, una Koroneiki media, “non c'è onore più alto. Il santo graal, il NYIOOC, ha convalidato i nostri ideali e i nostri sforzi ", una ricerca approfondita e un'attenzione minuziosa a tutte le fasi della produzione. Da quando ha ricevuto risultati "da capogiro" da un laboratorio che ha testato l'EVO della sua famiglia, è diventata la sua "ambizione per tutta la vita di raccogliere le migliori menti di olio d'oliva possibili e dare speranza ai produttori locali che i loro sforzi non passeranno inosservati".

pubblicità

I fondatori Michael Olaes e George Kapeleris di Importazioni Patrida, produttori di Lidrivio EVOO, erano "incredibilmente entusiasti del fatto che tutto il nostro duro lavoro e la nostra dedizione siano stati riconosciuti" dal loro NYIOOC premi, un Oro per Lidrivio, una miscela media e un Argento per Lidrivio LE, una Athenoelia media. Olaes ha sottolineato l'importanza del loro uso delle olive di Athenoelia, "un'oliva rara disponibile solo nella regione meridionale della Grecia". Ha spiegato che la nonna o "Yiayia, la nostra matriarca di famiglia che visse fino all'incredibile età di 114 anni, fu la forza motrice dietro Lidrivio. La sua passione per la vita, olio d'oliva e la dieta mediterranea ci ha ispirato a mantenere viva la tradizione di famiglia della raccolta e della spremitura delle olive ”.

Nicholas Silverman, che rappresenta Papadopoulos Olive Oil, ha accettato il suo NYIOOC premio a New York ad aprile 27

Anche molti dei vincitori del Gold Award di quest'anno hanno condiviso le loro opinioni Olive Oil Times. Evgenia Andriopoulou ha discusso del suo orgoglio Makaria Terra's secondo NYIOOC Premio d'oro per il loro medium Koroneiki negli ultimi anni. Con i loro altri riconoscimenti, questo "dimostra la nostra coerenza e il nostro impegno nella produzione del miglior olio d'oliva ogni anno", che ottengono "trattando i nostri ulivi con abbondante rispetto", come "membri della nostra famiglia".

Panayiotis Skopeteas ha attribuito la combinazione unica di suolo, acqua, sole e "temperatura ambiente stabile" che costituiscono il "clima idilliaco del Mediterraneo" di Exohorio, Mani, Peloponneso per la qualità del "nostro miracoloso olio d'oliva", vincitore del Gold Award Immortalitas, un delicato Koroneiki.

pubblicità

Konstantine Melissinos è stata sorpresa dal Gold Award per Melissinos Estate Reserve, una miscela biologica media di antiche varietà di olive, “perché il nostro obiettivo quest'anno è stato quello di creare un olio d'oliva ad alto contenuto fenolico per esplorare gli aspetti medicinali del prodotto. Quindi siamo molto entusiasti di essere stati in grado di produrre un olio d'oliva che è stato riconosciuto sia per il gusto e la qualità, sia per i suoi benefici per la salute ".

Vitsentzos Kornaros, una seconda volta NYIOOC Vincitore del premio Gold per Chrisopigi DOP Sitia Lasithiou Kritis, Koroneiki medio, ha affermato che questa distinzione nel concorso EVOO più grande del mondo "offre ai nostri clienti la soddisfazione di aver fatto la scelta giusta e apre ulteriori percorsi per nuove collaborazioni".

pubblicità

Fotis Mavroudis ha dichiarato che Olympian Green non è soddisfatto dei premi 10 dell'anno scorso, dal momento che nessuno è venuto dal NYIOOC, ma ora "siamo davvero entusiasti e onorati di ricevere l'2017 Gold NYIOOC Premio "per L'Olympian Green Oly Oil tradizionale, un Koroneiki medio, che prevede "migliorerà fortemente" il loro riconoscimento internazionale.

Panagiotis Kotsilimpas di Amphora Olympia ritiene che “questi premi abbiano una grande responsabilità. Una responsabilità di fare sempre ciò che è giusto, specialmente quando nessuno sta guardando. ”Molti produttori lo fanno. Per James Panagiotopoulos di PJ Kabos e altri, questo lavoro “va oltre la semplice produzione di olio d'oliva; E 'uno stile di vita."