`Gli esperti del Consiglio esaminano i metodi di analisi dell'olio d'oliva - Olive Oil Times

Gli esperti del Consiglio esaminano i metodi di prova dell'olio d'oliva

Marzo 22, 2012
Julie Butler

Notizie recenti

Esperti che consigliano il Consiglio oleicolo internazionale sull'analisi chimica dell'olio d'oliva si incontrano oggi nella sua sede di Madrid (marzo 23) e domani per discutere questioni tra cui i risultati delle recenti prove dei metodi di prova.

Interrogato per i dettagli dell'ordine del giorno e per chi parteciperà, un portavoce del CIO ha dichiarato che l'incontro è stato rigorosamente riservato agli esperti designati dai paesi membri del CIO. Circa 40 avrebbe dovuto partecipare e nessun osservatore era autorizzato.

Verranno discussi i risultati delle prove collaborative in corso organizzate dal CIO - per verificare l'affidabilità e per convalidare le prove - e il gruppo esaminerà i metodi di analisi nuovi ed esistenti progettati per migliorare la qualità e l'autenticità degli oli di oliva e della sansa di oliva oli.

"Stabilirà inoltre le priorità per il suo futuro lavoro nel settore della chimica e della standardizzazione delle olive ", ha affermato.

L'incontro arriva in un momento di notevole sconvolgimento nel settore dell'olio d'oliva a livello globale. I produttori americani di olio d'oliva stanno redigendo un ordine di marketing federale che fisserebbe standard di qualità più elevati, ridefinirebbe i gradi e richiederebbe nuovi test di tutto l'olio d'oliva prodotto lì. E l'Australia ha già istituito il proprio standard per l'olio d'oliva - che afferma include i metodi di test più attuali ed efficaci per qualità e autenticità - e il Sud Africa ha affermato che adotterà lo stesso.

Anche la Commissione europea sta riesaminando la sua test dell'olio d'oliva regole. Il commissario europeo all'Agricoltura Dacian Cioloş ha dichiarato all'inizio di quest'anno di aver avviato la consultazione su possibili cambiamenti. Stava rispondendo a una richiesta italiana di abbassamento del parametro degli esteri alchilici per EVOO.

Nel frattempo in Spagna si è anche discusso dell'accuratezza e dell'importanza dei test organolettici condotti dai panel di esperti del gusto.

Secondo un documento sul sito web del CIO intitolato "Gruppi di esperti sulla chimica e le norme dell'olio d'oliva ”, il CIO ha attualmente dieci gruppi tecnici nell'area della chimica, responsabili di questioni tra cui:

  • metodi di prova chimica, limiti per i vari gradi di olio di oliva e olio di sansa di oliva e armonizzazione delle norme
  • metodi di analisi per la determinazione di residui contaminanti negli oli di oliva
  • questioni relative alla valutazione organolettica dell'olio di oliva vergine e
  • etichettatura

.
Dice che il gruppo di esperti di chimica su "metodi di analisi per oli di oliva e oli di sansa di oliva ӏ composto da esperti dei paesi membri del CIO e da agenzie di normalizzazione nazionali e internazionali e si riunisce due volte l'anno per studiare metodi chimici di analisi e altri argomenti riguardanti lo standard commerciale del CIO.

Per vedere l'elenco degli esperti di chimica del CIO (in francese ed inglese e intitolato "Gruppi di esperti in chimica delle olive e delle norme ”), clicca qui.



Related News

Feedback / suggerimenti