Affari

Giudicare in corso all'ottavo NYIOOC World Olive Oil Competition, I risultati saranno svelati l'11 maggio

Giudici esperti iniziano ad analizzare oltre 850 voci nelle loro case e uffici mentre la competizione di olio d'oliva più prestigiosa del mondo inizia durante il blocco del coronavirus.

NYIOOC Giudice Giuseppe Di Lecce (Archivio OOT)
Può. 1, 2020
By Olive Oil Times STAFF
NYIOOC Giudice Giuseppe Di Lecce (Archivio OOT)

Le attente analisi di oltre 850 oli di oliva provenienti da 26 paesi sono iniziate negli uffici e nelle case di esperti assaggiatori in tutto il mondo - tutti parte di un innovativo processo di valutazione a distanza per il NYIOOC Concorso mondiale sull'olio d'oliva messo in azione nel mezzo della crisi COVID-19.

In tempi normali, i 16 giudici si sarebbero incontrati questa settimana a New York, con l'assistenza di un team tecnico e personale di supporto, per determinare l'anno migliori oli extra vergine di oliva. Poi è arrivato il coronavirus e gli organizzatori hanno iniziato a progettare i protocolli per il giudizio remoto attualmente in corso in nove paesi in tutto il mondo, la maggior parte in qualche forma di blocco o di viaggio limitato.

Gli esperti conferiscono su un sistema video privato mentre assaggiano ogni campione e registrano le loro osservazioni utilizzando un'applicazione all'avanguardia sviluppata dal NYIOOC che raccoglie i dati in modo sicuro. Un team di tecnici in tutto il mondo gestisce i dati in tempo reale.

Una volta verificati i risultati, i marchi vincitori saranno svelati pubblicamente in una presentazione interattiva a partire dall'11 maggio e continuando ogni giorno nel corso di una settimana, dalle 9:00 alle 12:00 (EDT) sul sito ufficiale dei risultati.

Inviare migliaia di campioni di degustazione in tutto il mondo per l'analisi sensoriale non è stato un compito facile. Ogni voce è stata trasferita in una serie di contenitori in vetro scuro a prova di manomissione con spazio di testa zero prima di essere imballati e spediti in una custodia a temperatura controllata per la protezione e la conservazione della qualità durante il trasporto.

Cord ha detto che i primi risultati avevano dimostrato che il sistema di valutazione a distanza funzionava perfettamente.

"Stiamo confrontando i risultati dei giudici con campioni di bottiglie non aperte della nostra biblioteca a temperatura controllata e non stiamo riscontrando alcun degrado evidente, grazie alla cura con cui sono stati preparati e spediti ”, ha spiegato Cord.

Cord ha detto che i protocolli e la sua professionalità giudicare esperti e il team tecnico garantirà risultati accurati e l'amministrazione della competizione ai più alti standard, anche se il mondo si confronta crisi senza precedenti.

"Vorremmo che non fosse necessario farlo in questo modo ”, Cord detto prima del programma pioneristico. "Ma siamo spinti dalla nostra missione di riconoscere l'impegno dei produttori di olio d'oliva, e questo è il modo migliore per farlo in queste condizioni. Hanno ancora prodotti da vendere e i consumatori devono ancora sapere quali acquistare. "

il colore del pollice NYIOOC Concorso mondiale dell'olio d'oliva, che si tiene ogni primavera, è il più grande e prestigioso concorso mondiale di olio d'oliva e la sua lista annuale dei vincitori del premio è considerata la guida autorevole ai migliori oli extra vergini di oliva dell'anno.

I risultati completi saranno presentati sul Indice ufficiale dei migliori oli d'oliva del mondo in un nuovo design che sarà presentato anche l'11 maggio.


Related News