Mondo

La novità è ancora una volta: le radici profonde delle odierne tendenze dell'olio d'oliva

Quelle che potrebbero sembrare le tendenze attuali nel business dell'olio d'oliva non sono affatto così nuove - solo le ultime continuazioni di storie iniziate molto tempo fa.

Gennaio 12, 2017
By Olive Oil Times STAFF

Notizie recenti

L'industria dell'olio d'oliva può sembrare a volte tumultuosa e in continua evoluzione - ed è, con produttori emergenti energici, l'industria che combatte per la quota di mercato e il tumulto per prodotti non standard.

Ma l'olio d'oliva è in circolazione da molto tempo, ovviamente, e molte delle cose che vediamo accadere in questi giorni nella categoria si rivelano non essere affatto nuove.

Guardando indietro agli archivi del New York Times, dell'Associated Press e di altre fonti, quelle che potrebbero sembrare tendenze attuali sono solo le ultime continuazioni di storie iniziate molto tempo fa.

Abbiamo solo pensato di condividere alcuni dei frammenti più interessanti che abbiamo incontrato sfogliando gli ultimi 100 anni, o giù di lì, della storia antica dell'olio d'oliva.

(Alcune fonti richiedono accessi per visualizzare l'articolo originale.)

pubblicità


21 Agosto 1891

Band di produttori della California insieme

“La convenzione dei produttori di olio d'oliva, recentemente riunita (a San Francisco) ha preso una decisione decisa per l'olio d'oliva puro fatto in casa. La convenzione ha ora stabilito le stesse condizioni di successo: un'azione concertata che garantisce una perfetta garanzia della purezza dell'olio d'oliva prodotto a San Francisco. "

Sentinella quotidiana di Santa Cruz



Febbraio 17, 1912

Cal. I coltivatori denunciano la riduzione tariffaria proposta

“Una proposta per ridurre la tariffa dell'olio d'oliva minaccia l'annientamento dell'industria dell'olio d'oliva in California. "Non permettere a questa industria infantile di essere strangolata perché non ha mai avuto una protezione adeguata." L'Associazione degli olivicoltori di Los Angeles ha detto. "Se la tariffa viene ridotta, ci costringerà a interrompere la raccolta delle olive." ”

New York Times

pubblicità



Aprile 14, 1914

L'Italia spedisce più di quanto fa

"Il console dice che sembrerebbe che più petrolio venga inviato negli Stati Uniti come olio d'oliva toscano o toscano di quello che il distretto produce per l'esportazione".

New York Times

pubblicità



25 Novembre 1918

Commercianti senza scrupoli

"Pochissimo olio d'oliva viene ora importato e l'olio d'oliva domestico non è sufficiente a soddisfare la domanda. Il prezzo anormalmente alto di olio d'oliva genuino ha indotto i rivenditori senza scrupoli a mescolare olii vegetali meno costosi con un po 'di olio d'oliva genuino ea vendere la miscela etichettata come olio d'oliva ".

New York Times



27 Agosto 1919

* Non * Made in Italy

"Le spedizioni di olio d'oliva etichettate come prodotte in Italia, ma che in realtà sono state prodotte in Spagna, sono state sequestrate a San Francisco".

Newsletter settimanale dell'USDA



Aprile 23, 1922

Meglio di Bootlegging

"C'è più profitto nell'adulterare l'olio d'oliva che nel contrabbando, ha detto l'assessore alla salute. La percentuale di 17 dei campioni prelevati lo scorso anno è stata adulterata. "

New York Times

pubblicità


Luglio 15, 1930

40 Percent of California Olive Oils sono scadenti

Nel 1930, l'importatore di olio d'oliva Pompeian Corporation, con sede nel Maryland, realizzò il proprio studio, rivelando che i cosiddetti "oli di oliva vergini della California" non provenivano dalla prima spremitura. "Oltre il 40 percento dei cosiddetti oli vergini di oliva vergini puri e non adulterati sono etichettati erroneamente - contenenti dal 25 al 100 percento di olio raffinato", ha affermato la società. (Immagino che potresti chiamare il 2011 Rapporto Davis, 81 anni dopo, ritardo nel rimborso.)

Chimica industriale e ingegneristica


Mulberry Street, New York 1905

Luglio 22, 1930

Extra Virgin Olio motore

"Manuel Pinol, membro del consiglio comunale di Siviglia, ha guidato oggi da quella città a Madrid usando l'olio d'oliva come unico lubrificante della sua auto. Lo sperimentatore ha detto di aver consumato un litro di olio con risultati eccellenti. I produttori di olive hanno chiesto al governo di sostenere esperimenti che sperano possano comportare un uso estensivo dell'olio di oliva per la lubrificazione come misura per risolvere il problema della sovrapproduzione di olive ".

New York Times



Giugno 2, 1934

Gruppo di chimici per l'olio d'oliva

“L'organizzazione di un comitato internazionale di chimici per l'olio d'oliva, che cercherà di sviluppare metodi standard per l'analisi dell'olio d'oliva, è stata annunciata qui ieri da Dick Dickhart, presidente. Sono inclusi chimici collegati all'industria dell'olio d'oliva in Spagna, Francia e Italia. Il comitato proverà a sviluppare nuovi metodi per determinare la purezza dell'olio d'oliva. "

New York Times



Giugno 3, 1936

Nessun sapone per te

"Il Senato ha adottato oggi un emendamento per eliminare la tassa proposta sull'olio d'oliva. Il senatore Moore ha detto che la tassa distruggerebbe le operazioni di produzione di sapone che utilizzano l'olio d'oliva ".

New York Times



2 Agosto 1937

Olio di oliva gruppo rivivere

"L'aumento dei prezzi mondiali, a causa della guerra civile in Spagna, ha aggiunto un nuovo incentivo all'adulterazione dell'olio d'oliva da parte di importatori senza scrupoli e ha stimolato la rinascita dell'Associazione dell'Olio di Oliva".

Reading (PA) Times



Febbraio 4, 1941

Produzione italiana al di sotto della media

"Il raccolto di olio d'oliva in Italia è al di sotto della media in questo anno critico. La produzione mondiale è stimata in 7.5 milioni di quintali (tonnellate 827,000). "

New York Times



Maggio 25, 1941

California Rising

"La California produce olio d'oliva da vent'anni, ma mai qualità migliore o più quantità rispetto a quest'anno. L'aumento della domanda ha portato a un aumento dei prezzi anche per gli oli domestici e molti coltivatori che in passato hanno confezionato le loro migliori mele Mission e Manzanilla ora li usano per produrre petrolio. Quest'anno, i galloni 900,000 di olio d'oliva sono stati spremuti in California. "

New York Times



Maggio 13, 1942

Lubrificante nazista

"I motori tedeschi della guerra sono lubrificati con olio d'oliva, il che indica che i nazisti stanno esaurendo le materie prime vitali, ha affermato Eugene Varga, il principale economista sovietico, nell'edizione odierna del giornale del partito comunista Pravda".

Il quotidiano Pantagraph



Maggio 23, 1943

Olio d'oliva da arachidi

"L'olio di oliva delle arachidi è stato prodotto con successo nel laboratorio di ricerca regionale meridionale dell'USDA. Entrambi sono sostituti in tempo di guerra, ma probabilmente li porteranno in pace per usi in cui sono superiori o meno ".

New York Times



27 Gennaio 1956

Brooklyn Man multò $ 4,000 per 'Misbranding'

"Joseph Profaci, un distributore di olio di oliva di Brooklyn, è stato multato $ 4,000 ieri presso il Tribunale federale di Brooklyn, per aver fravisato il suo prodotto. Due società che Profaci aveva già guidato, la Mamma Mia Importing Company, Inc. e la Santuzzo Oil Company, Inc., sono state multate per un totale di $ 4,000. "

New York Times



Luglio 18, 1959

La Tunisia, il più grande esportatore di olio d'oliva al mondo

"La Tunisia è emersa negli ultimi tre anni come il più grande esportatore mondiale di olio d'oliva, e la stagione 1959 ha prodotto un raccolto che ha fissato un nuovo picco alle tonnellate 135,000".

New York Times



Aprile 16, 1989

Olio d'oliva leggero: prodotto del New Jersey

"L'olio d'oliva leggero è stato inventato dalla società Bertolli in questo ufficio a Secaucus, nel New Jersey," ha dichiarato William C. Monroe, presidente di Bertolli USA. "È un'invenzione americana."

New York Times