`Il gruppo commerciale dona 190k litri di olio di sansa al settore dell'ospitalità in Spagna

Notizie in breve

Il gruppo commerciale dona 190k litri di olio di sansa al settore dell'ospitalità in Spagna

Giu. 6, 2020
Costas Vasilopoulos

Notizie recenti

L'interprofessionale spagnolo di olio di sansa di oliva (Oriva) ha promesso 190,000 litri di olio di sansa al settore Horeca del paese (hotel, ristoranti e catering) come gesto di supporto nei loro sforzi per riprendere le operazioni post-lockdown.

L'iniziativa è il risultato della collaborazione di 22 aziende del settore, tra cui estrattori, raffinerie, imballatori e distributori. L'olio di sansa distribuito da Oriva raggiungerà oltre 12,500 ristoranti e hotel.

Guarda anche: Aggiornamenti COVID-19

Come nella maggior parte dei paesi europei, hotel e ristoranti in Spagna hanno iniziato a riaprire gradualmente a metà maggio e ora operano con tutte le precauzioni necessarie.

Il settore spagnolo Horeca è il maggiore acquirente di olio di sansa di oliva, che rappresenta circa il 70% di tutte le vendite di olio di oliva in bottiglia nel paese.

"Il settore olivicolo si unisce all'ondata di solidarietà con uno dei settori più colpiti dalla crisi causata da Covid-19", Ha detto il maestro José Luis Sánchez-Cano, presidente di Oriva.

pubblicità

"Non possiamo rimanere ignari delle difficoltà di uno dei settori a noi più vicini, come Horeca ”, ha aggiunto.

"Situazioni straordinarie richiedono misure straordinarie ed è per questo che abbiamo fatto questo grande sforzo per mobilitare il massimo volume di prodotto possibile, fino a 190,000 litri. "

L'olio di sansa di oliva si ottiene dalla lavorazione dei resti semisolidi della prima estrazione. L'olio viene quindi raffinato e miscelato con piccole quantità di olio extra vergine o vergine di oliva. Lo è in gran parte usato per friggere grazie alla sua stabilità e sapore neutro.

Indipendentemente dal gesto, l'olio di sansa di oliva distribuito agli stabilimenti e alle strutture Horeca non è una panacea per il loro recupero, ma principalmente un'espressione di solidarietà, ha detto Sánchez-Cano.

"L'obiettivo è quello di essere più vicini a uno dei nostri principali partner ", ha detto. "Se c'è qualcosa che può essere appreso da questa crisi, è che abbiamo bisogno di risposte collettive e canali di collaborazione. "





pubblicità

Related News