`Il settore olivicolo tunisino beneficia del progetto di cooperazione giapponese - Olive Oil Times

Il settore olivicolo tunisino beneficia del progetto di cooperazione giapponese

Può. 11, 2015
Isabel Putinja

Notizie recenti

Un progetto di sviluppo giapponese in corso in Tunisia mira a sostenere lo sviluppo di prodotti a base di olio d'oliva e promuovere l'esportazione di Olio d'oliva tunisino.

Partnership for Sustainable Development (SATREPS), una collaborazione della Japan International Cooperation Agency (JICA) e dell'Agenzia giapponese per la scienza e la tecnologia è stata lanciata nel 2009 con il titolo del progetto "Valorizzazione delle risorse biologiche in terre semi aride e aride per lo sviluppo regionale: sfruttare il potere delle piante del deserto ".

Il 27 aprile 2015, i risultati e le fasi future del progetto di cooperazione sono stati presentati al primo ministro tunisino Habib Essid da una delegazione giapponese che includeva Hiroko Isoda, il capo del team del progetto giapponese, e Jouichi Takhara, ambasciatore giapponese in Tunisia.

Un progetto della durata di 2 anni da 6 milioni di dollari finanziato dalla Japan International Cooperation Agency (JICA) e dalla Japan Science and Technology Agency (JIST) include uno studio incentrato sulla valorizzazione dei prodotti dell'olio d'oliva, sul miglioramento della qualità dell'olio d'oliva e sul riciclaggio dei rifiuti da produzione di petrolio condotta da cinque istituti di ricerca tunisini e da un team di ricercatori giapponesi dell'Università di Tsukuba.

Secondo JICA, nonostante la qualità dell'olio d'oliva tunisino, la Tunisia non è stata in grado di marchiarlo e la maggior parte viene esportata in Europa dove viene mescolata con altri oli d'oliva prima di essere venduta come olio d'oliva italiano o spagnolo.

La qualità conta.
Trova i migliori oli d'oliva del mondo vicino a te.

L'incontro con il primo ministro tunisino è stato seguito da un simposio il 29 aprile a Tunisi, dove Atsushi Asano, un rappresentante di JICA, ha annunciato che l'olio d'oliva tunisino sarà presentato ai consumatori giapponesi, mentre l'ambasciatore giapponese ha rivelato che le aziende giapponesi condurranno studi sopra produzione di olive sostenibile.

La produzione di olio d'oliva in Tunisia è quadruplicata durante l'ultimo raccolto, Tunisia secondo maggior produttore di olio d'oliva come il più grande produttore di olio d'oliva dopo la Spagna. Dal 60 al 70 percento dell'olio d'oliva tunisino viene esportato nell'UE, principalmente in Spagna e in Italia.



Related News

Feedback / suggerimenti