`La dieta mediterranea riduce i danni al DNA negli uomini con cancro alla prostata - Olive Oil Times

La dieta mediterranea riduce il danno al DNA negli uomini con tumore alla prostata

Giu. 16, 2015
Sukhsatej Batra

Notizie recenti

Il cancro alla prostata è il secondo tumore più comune negli uomini in tutto il mondo, secondo il World Cancer Research Fund International.

Solo negli Stati Uniti, a un uomo su sette verrà diagnosticato un cancro alla prostata nel corso della vita. L'American Cancer Society stima l'incredibile cifra di 220,800 nuovi casi e 27,540 decessi per cancro alla prostata nel 2015.

Mentre la storia familiare e l'età sono due fattori che aumentano il rischio di cancro alla prostata, esiste un innegabile legame con la dieta.

L'assunzione di grassi alimentari, in particolare, svolge un ruolo fondamentale nel promuovere lo stress ossidativo e nello sviluppo del cancro alla prostata, secondo un ricerca articolo pubblicato sulla rivista Nutrients.

Le cellule normali possono diventare cancerose quando lo stress ossidativo, provocato da uno squilibrio di antiossidanti e specie reattive dell'ossigeno, porta a danni al DNA. Alcune mutazioni causate da danni al DNA possono portare allo sviluppo di tumori.

Grassi animali, grassi trans e grassi saturi come quelli presenti nella dieta occidentale sono stati positivamente associati a livelli specifici di antigene prostatico (PSA), aumento del rischio di cancro alla prostata e morte a causa del cancro alla prostata. D'altra parte, acidi grassi monoinsaturi, acidi grassi polinsaturi e grassi vegetali come quelli presenti nel Dieta mediterranea sono associati a un ridotto rischio di sviluppare il cancro alla prostata o la morte per cancro alla prostata.

Per determinare se il cambiamento del modello alimentare occidentale dei pazienti con cancro alla prostata avrebbe influenzato il danno al DNA e i marcatori di infiammazione, i ricercatori dell'Università di Auckland, in Nuova Zelanda, hanno chiesto a 20 uomini con cancro alla prostata di adattare un intervento dietetico in stile mediterraneo modificato per tre mesi. Alla fine dello studio, hanno valutato il danno al DNA utilizzando il test della cometa alcalina, che è un biomarcatore ideale per la valutazione dell'influenza del cibo sul cancro.

Agli uomini è stato chiesto di seguire una dieta mediterranea modificata che includeva un'assunzione di 30-50 grammi di semi misti non salati, 15 ml di olio extravergine d'oliva e pesce azzurro una volta alla settimana. La dieta riduceva l'assunzione di latticini a una porzione al giorno, sostituiva il burro con una crema spalmabile a base di olio d'oliva e riduceva l'assunzione di carne rossa a meno di 400 grammi. Inoltre, gli uomini dovevano evitare le carni lavorate, le carni cotte ad alta temperatura e sostituire la carne rossa con pesce azzurro o carne bianca. Per facilitare l'aderenza alla dieta, i ricercatori hanno fornito ai soggetti salmone e olio extravergine di oliva.

I risultati dello studio sono stati incoraggianti. I ricercatori hanno scoperto che il danno al DNA diminuiva all'aumentare dell'adesione alla dieta mediterranea modificata e che c'era un'associazione inversa tra assunzione di olio d'oliva e danno al DNA. D'altra parte, è stato riportato che il danno al DNA aumenta con l'aumento del consumo di prodotti lattiero-caseari e carne rossa.

Gli autori hanno anche scoperto che livelli più elevati di acidi grassi monoinsaturi nel sangue intero e acido oleico erano associati a una riduzione del danno al DNA, mentre alti livelli di acidi grassi polinsaturi omega-6 erano associati ad un aumento del danno al DNA.

I benefici della dieta mediterranea modificata si sono estesi per includere la perdita di peso e una sensazione di benessere generale alla fine del periodo di tre mesi da parte di alcuni soggetti.

I risultati complessivi indicano che cambiare il modello dietetico occidentale in un modello dietetico mediterraneo modificato che includa pesce e olio d'oliva può essere utile nel ridurre il danno al DNA negli uomini con cancro alla prostata.



pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti