Bottiglie di olio d'oliva decorate da vendere all'asta come beni crittografici

Dieci bottiglie di olio extravergine di oliva greco, con etichette personalizzate, saranno vendute come gettoni non fungibili in un'asta online a luglio.
Elisabeth Tsapekis raccoglie le olive. Foto: Andreas Neumeier.
Può. 20, 2021
Daniel Dawson

Notizie recenti

Due mesi dopo che la casa d'aste Christie's ha venduto un gettone non fungibile (NFT) creato dall'artista digitale Beeple per 69.3 milioni di dollari, la tecnologia alla base della risorsa crittografica emergente è già applicata all'olio extravergine di oliva.

"Il più grande caso d'uso per i token non fungibili è stato finora per l'arte digitale ", Martin Sterlicchi, partner della società di tecnologia blockchain Node Management e co-creatore di Aisthisi, Ha detto Olive Oil Times.

La consideriamo decisamente un'esperienza fisica e digitale completa ... Sarai in grado di vedere l'arte digitale e l'NFT, assaggiare l'olio d'oliva, toccare la bottiglia, annusarlo.- Martin Sterlicchi, co-creatore, Aisthisi

"[Ma] è altrettanto facile rappresentare una risorsa fisica con un singolo token", ha aggiunto.

Un NFT è una risorsa crittografica su blockchain rappresentato da un codice identificativo univoco. Differiscono dalle criptovalute poiché non possono essere negoziate all'equivalenza ma possono essere utilizzate in transazioni commerciali.

Vedi anche: Il produttore tunisino di olio d'oliva utilizzerà la tecnologia Blockchain per combattere la frode

"Abbiamo visto molti esperimenti in questo mondo concentrarsi su più aspetti immobiliari in cui le persone rappresentano pezzi di terra o proprietà e la loro proprietà attraverso questo NFT ", ha detto Sterlicchi.

"Stiamo prendendo quel pezzo d'arte digitale, che è molto popolare, mescolandolo con un pezzo di rappresentazione della proprietà fisica e applicandolo al mondo dell'olio d'oliva poiché è lì che abbiamo già un po 'di connessione ", ha aggiunto.

Insieme al suo co-creatore, Thomas Wiesner, chief technology officer di Morpher, una piattaforma di trading per criptovalute e risorse crittografiche, Sterlicchi si sta preparando a trasformare 10 bottiglie di olio extravergine di oliva confezionate in modo univoco in NFT.

La coppia sta lavorando con 10 artisti provenienti da tutto il mondo per creare etichette uniche, che saranno collocate su ogni bottiglia di olio extravergine di oliva Koroneiki, raccolto a mano e trasformato dalla madre di Wiesner, Elisabeth Tsapekis, un olivicoltore in Messenia.

"Le 10 bottiglie uniche sono il componente fisico che otterrai se hai il componente digitale, che è l'NFT ", ha detto Wiesner Olive Oil Times.

bottiglie-di-olio-d'oliva-decorate-mondiali-da-mettere-all'asta-come-cripto-risorse-olio-d'oliva

Martin Sterlicchi (a sinistra) e Thomas Wiesner

"È un lotto molto piccolo in cui stiamo effettivamente arrampicando sugli ulivi e raccogliendo manualmente le olive ", ha aggiunto. "Oltre all'opera d'arte digitale che l'artista crea, il titolare NFT riceverà anche un video personalizzato della raccolta. Ogni video sarà leggermente diverso e avrà un messaggio alla fine del video per il titolare NFT. "

Gli NFT saranno venduti in un'asta online tramite Ethereum, la blockchain più popolare per la creazione e la transazione di NFT, a luglio.

"Il consumatore acquista l'NFT tramite l'asta e poi può trasferirlo e questo è il motivo per cui l'NFT è lì ", ha detto Wiesner. "Rappresenta qualcosa che non è fungibile, ma può comunque essere trasferito ".

Ha aggiunto che questa è una delle principali sfide del progetto: individuare esattamente chi è in possesso della NFT mentre inizia la raccolta.

La coppia aggirerà questo problema creando un meccanismo che bloccherà la trasferibilità dell'NFT non appena la raccolta inizierà. Per sbloccare l'NFT, il consumatore dovrà fornire il proprio indirizzo di spedizione.

Una volta che la bottiglia arriva e il titolare dell'NFT scansiona il suo codice QR per confermare di averlo ricevuto, l'NFT verrà sbloccato ancora una volta. Il titolare potrà quindi visualizzare il video della vendemmia e il messaggio personalizzato.

Né Wiesner né Sterlicchi sanno quanto venderanno le bottiglie, il che fa parte dell'emozione dell'esperienza.

"Non penso che possiamo dare un numero completo in questo momento, ma penso che sarà più della tua media bottiglia di olio d'oliva ", ha detto Sterlicchi. "Poiché si tratta di un mercato emergente circondato da una lente d'ingrandimento da parte di persone di tutto il mondo, in questo momento sono ancora in corso molte scoperte sui prezzi ".

pubblicità

Tuttavia, i due ritengono che il progetto creerà con successo un'esperienza unica per l'acquirente di olio d'oliva e una componente di valore aggiunto per il produttore.

"La consideriamo decisamente un'esperienza fisica e digitale completa. Il nome del progetto - Aisthisi - è greco per 'sensazione '”, ha detto Sterlicchi. "Potrai vedere l'arte digitale e l'NFT, assaggiare l'olio d'oliva, toccare la bottiglia, annusarlo. "

bottiglie-di-olio-d'oliva-decorate-mondiali-da-mettere-all'asta-come-cripto-risorse-olio-d'oliva

Gli uliveti di Elisabeth Tsapekis sulla punta sud-occidentale della penisola del Peloponneso.

"Oggi se acquisti una bottiglia di olio d'oliva, vai al negozio e non vedi davvero cosa c'è dietro, ma l'NFT consente al consumatore di sbirciare dentro e vedere da dove proviene e ottenere più di una sensazione che l'olio è stato creato appositamente per il consumatore ", ha aggiunto.

Insieme a questa esperienza unica per il consumatore, la vendita delle bottiglie come NFT prima del raccolto consente anche a Tsapekis di aggirare la maggior parte della catena di approvvigionamento e fornire i suoi oli d'oliva ai consumatori in modo rapido ed efficiente.

"Una cosa che ho sempre trovato interessante è quando stai cercando di ottenere il suo olio extravergine di oliva, ci vuole molto tempo tra la raccolta e quando arriva sugli scaffali dei supermercati in Austria ", ha detto Wiesner.

"La qualità non si sta degradando così tanto, ma non hai l'opportunità di assaggiare un olio extravergine di oliva fresco a meno che tu non conosca un produttore e faccia parte di un raccolto ", ha aggiunto. "L'ho trovato molto intrigante: quanto velocemente possiamo portare una bottiglia di olio d'oliva a un cliente finale? "

Provenendo dal mondo dell'alta tecnologia e guardando il mondo attraverso questa lente, Wiesner credeva che la tecnologia sarebbe stata il modo per risolvere il problema e facilitare un canale di vendita più diretto dai produttori ai consumatori.

"Penso che sarà un nuovo modo di guardare alle catene di fornitura in vari settori ", ha aggiunto Sterlicchi. "Una delle cose principali che trovo intrigante del mondo della blockchain e delle criptovalute è che lo apre e alleggerisce le barriere di ingresso per tutti gli acquisti. In questo caso, il produttore direttamente al consumatore. "


pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti