`La causa per l'olio d'oliva è caduta in California - Olive Oil Times

Querela dell'Olio di Oliva Dropped in California

Aprile 13, 2011
Olive Oil Times STAFF

Notizie recenti

A azione legale di classe in California contro i principali importatori di olio d'oliva e i rivenditori sono stati ritirati secondo diverse fonti. Gli avvocati dei querelanti hanno deciso di non procedere dopo che non erano stati in grado di riprodurre scientificamente i risultati di uno studio che era centrale per la loro denuncia.

I studio condotto dall'Università della California, Davis ha scoperto che il sessantanove percento dei campioni di olio d'oliva importati che i ricercatori hanno scelto dai supermercati dello stato non sono riusciti a raggiungere gli standard chimici e di gusto per essere etichettati come extravergine al momento in cui sono stati analizzati.

I metodi dello studio hanno attinto fuoco da un gruppo di chimici al Consiglio oleicolo internazionale chi ha definito le prove inaffidabili, mentre l'europeo Discutevano i produttori di olio d'oliva i cui marchi erano implicati che
le condizioni di trasporto e stoccaggio, che devono essere attentamente monitorate per mantenere nel tempo la qualità dell'olio d'oliva, erano fuori controllo.

Mentre la denuncia in California è stata ritirata, cause simili rimangono in alcuni altri stati, tra cui fonti della Florida e di Washington. Se quelli verranno abbandonati o meno dopo la California 'Il vantaggio è ancora da vedere.

Uno degli importatori di olio d'oliva ha già speso "centinaia di migliaia ”sulla difesa legale delle cause. Un dirigente coinvolto nelle controversie ha detto che mentre sperava che anche le denunce di imitazione sarebbero andate via, ci sarebbero voluti mesi prima che anche loro venissero risolte.

pubblicità

In California il ritiro della causa segna la fine di a denuncia altamente pubblicizzata e costellata di celebrità all'indomani dello studio di luglio 2010 che ha attirato i titoli dei fan come "Quell'olio d'oliva non è vergine ”.

Lo studio è stato condotto dall'Università della California presso il Davis 'Olive Center, sostenuto dal California Olive Oil Council, i cui membri avrebbero tratto vantaggio dal discredito dell'olio d'oliva importato. I produttori di olio d'oliva della California forniscono circa l'uno percento dell'olio d'oliva consumato negli Stati Uniti, ma stanno sviluppando la capacità di fornire molto di più.

pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti