Incontra uno degli olivicoltori hobby della Spagna Spain

Rappresentando meno dell'uno percento di tutti gli oliveti spagnoli, i coltivatori non commerciali affrontano una serie unica di gioie e sfide associate alla produzione di olio.
Barrington Dubois
Giu. 9, 2021
Jasmina Nevada

Notizie recenti

Barrington Dubois è un intrattenitore che vive sulla Costa Calida, nella comunità autonoma spagnola sudorientale di Murcia.

Insieme al suo lavoro come musicista e cantante di matrimoni, Dubois è anche uno dei tanti olivicoltori non commerciali della Spagna.

Le olive impiegano circa una settimana per raccogliere, ed è un lavoro piuttosto duro, ma ci piace l'esercizio.- Barrington Dubois, hobby olive oil produce

Secondo il Ministero dell'agricoltura, della pesca e dell'alimentazione, i coltivatori non commerciali rappresentano lo 0.7 percento di tutti gli oliveti spagnoli, circa 19,183 ettari in totale. Poco meno del tre percento - 785 ettari - di tutti gli uliveti di Murcia non sono commerciali.

Vedi anche: Planas: gli olivicoltori tradizionali saranno protetti nella nuova politica agricola comune

Dubois e sua moglie, Julie, hanno acquistato 6,000 metri quadrati di terreno nel 2002, iniziato con pochi mandorli e si è evoluto. Da allora, la coppia ha piantato meli, limoni, olivi, peschi, peri e melograni in modo biologico.

Il loro piccolo uliveto misura circa 30 metri per 30 ed è composto da circa otto o nove alberi che producono circa 45 litri di olio ogni anno.

"È più un hobby, ma ci piace anche coltivare le cose per essere autosufficienti", ha detto Duboisis Olive Oil Times.

Ha aggiunto che, sebbene inizialmente non sapesse praticamente nulla dell'olivicoltura, nel corso degli anni ha imparato molto.

profili-europa-produzione-incontra-uno-degli-olivicoltori-spagna-hobby-tempi-dell'olio-d'oliva

Foto: Barrington Dubois

Da quando ha iniziato a coltivare il frutto, Dubois ha imparato che le olive passano dal verde al nero quando maturano. Ha anche imparato a curarli per il consumo come olive da tavola e come potare gli alberi.

Ogni autunno, la coppia si sottopone al faticoso compito di raccogliere a mano le olive.

"Le olive impiegano circa una settimana per essere raccolte, ed è un lavoro piuttosto duro, ma ci piace l'esercizio ", ha detto Dubois.

Una volta che la coppia ha raccolto tutte le olive, le porta al frantoio locale e segue le fasi successive della trasformazione delle olive e dell'estrazione dell'olio. Il risultato è un olio d'oliva verde scuro con un sapore leggermente nocciolato.

profili-europa-produzione-incontra-uno-degli-olivicoltori-spagna-hobby-tempi-dell'olio-d'oliva

Foto: Barrington Dubois

Il frantoio locale si occupa anche dell'imbottigliamento e dell'etichettatura dell'olio. Una volta imbottigliato, la coppia vende il proprio olio a parenti e amici.

Travasano anche un po' di olio in bottiglie più piccole, aggiungendo occasionalmente peperoni o rosmarino. Le olive eventualmente rimaste e non portate al frantoio vengono salate e consumate dagli sposi in casa.

"Dall'inizio del Pandemia di covid-19, abbiamo fatto il nostro estratto di foglie di ulivo, che ha proprietà antimicotiche e antibatteriche e supporta il sistema immunitario", ha affermato Dubois. "Proprio di recente, abbiamo provato a mano a fare il sapone usando olio d'oliva avanzato, olio di argan e aloe vera, che coltiviamo anche in abbondanza.

profili-europa-produzione-incontra-uno-degli-olivicoltori-spagna-hobby-tempi-dell'olio-d'oliva

Foto: Barrington Dubois

Dubois ha detto che l'obiettivo della sua piccola fattoria è quello di utilizzare la terra il più possibile coltivando frutta e verdura e allevando polli.

La coppia ha recentemente piantato viti e sta studiando metodi di apicoltura per produrre miele.

"Ci piacerebbe espanderci man mano che abbiamo spazio, ma è un lavoro estremamente duro raccogliere gli alberi che abbiamo già a mano", ha detto Dubois. "E non sono sicuro di come staremmo con la vendita di petrolio commercialmente. Penso che sarebbe troppo complicato".





pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti