`Il mercato interno dell'olio d'oliva migliora in Spagna - Olive Oil Times

Il mercato interno dell'olio d'oliva migliora in Spagna

Gennaio 11, 2021
Eduardo Hernandez

Notizie recenti

L'annata 2020/21 continua a muoversi nella giusta direzione in Spagna, con le vendite di olio d'oliva in ottobre e novembre in aumento dell'1.8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Secondo l' ultimi dati rilasciato dal Ministero dell'agricoltura, della pesca e dell'alimentazione, nei primi due mesi della campagna in corso sono state vendute un totale di 293,900 tonnellate di olio d'oliva.

Vedi anche: Notizie economiche sull'olio d'oliva

Domanda in crescita nel mercato interno spagnolo, che è stata parzialmente alimentato da ordini casalinghi durante Pandemia di covid-19, ha compensato il lieve calo delle esportazioni.

Complessivamente, le vendite interne sono aumentate del 18.7% (raggiungendo 111,2000 tonnellate) nei primi due mesi dell'anno di raccolto in corso, rispetto a quella precedente, e sono del 36% in più rispetto alla media dei primi due mesi dei quattro raccolti precedenti anni.

Le esportazioni, d'altro canto, hanno subito un considerevole rallentamento a causa della pandemia logistica dei trasporti complicata e fermò il settore della ristorazione e dell'ospitalità.

Nei primi due mesi del 2020/21, la Spagna ha esportato 182,700 tonnellate, in calo del 6.3 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Anche le importazioni di olio d'oliva sono aumentate, passando a 38,400 tonnellate da una media di 23,475 tonnellate nei quattro anni precedenti.

Tutto questo deriva da quello che dovrebbe essere un file raccolto abbondante in Spagna, con una produzione stimata di quasi 1.6 milioni di tonnellate.

Nei primi due mesi del 2020/21 la Spagna ha già prodotto 279,300 tonnellate, secondo il ministero, con un aumento del 31 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, in cui sono state prodotte complessivamente 1.125 milioni di tonnellate.

Nonostante il raccolto eccezionale, sono diminuite anche le scorte finali di olio d'oliva rispetto alla campagna precedente, con 515,000 tonnellate in stoccaggio rispetto alle 700,000 tonnellate degli stessi mesi del 2019/20.


Related News

Feedback / suggerimenti