Il consumo di alcuni prodotti animali non pregiudica i benefici delle diete a base vegetale

Una ricerca recentemente pubblicata dall'Università di Warwick mostra che le diete a base vegetale, come la dieta mediterranea, possono ridurre i rischi cardiovascolari anche se includono una quantità moderata di prodotti animali.
Agosto 10, 2020
Paolo DeAndreis

Notizie recenti

A dieta vegetariana può ancora raggiungere gli obiettivi di mantenere la pressione sanguigna entro un intervallo sano e di ridurla in generale rischi cardiovascolari, anche se sono inclusi alcuni tipi di carne e latticini, hanno dimostrato i ricercatori dell'Università di Warwick.

I ricercatori hanno esaminato sistematicamente studi precedenti sull'impatto di sette principali diete a base vegetale sulla salute cardiovascolare, incluso il Dieta mediterranea.

Vedi anche: Health News

I ricercatori hanno analizzato 41 studi che hanno coinvolto 8,416 partecipanti e hanno scoperto che la maggior parte delle diete ricche di fibre, frutta e verdura abbassano la pressione sanguigna, con la dieta DASH che ha gli effetti più notevoli.

"Una riduzione della pressione sanguigna della scala causata da un maggiore consumo di diete a base vegetale, anche con prodotti animali limitati, comporterebbe una riduzione del 14% degli ictus, una riduzione del XNUMX% degli attacchi di cuore e una riduzione del XNUMX% dei mortalità complessiva ", ha detto Joshua Gibbs, l'autore principale dello studio e studente presso l'Università di Warwick.

"Questa è una scoperta significativa in quanto evidenzia che la completa eradicazione dei prodotti animali non è necessaria per produrre riduzioni e miglioramenti della pressione sanguigna ", ha aggiunto. "In sostanza, qualsiasi passaggio a una dieta a base vegetale è positivo. "

pubblicità

I ricercatori hanno sottolineato che le diete che escludono carne o latticini erano già note per abbassare la pressione sanguigna.

"La loro fattibilità e sostenibilità sono, tuttavia, limitate ", si legge nello studio. "Fino ad ora, non era noto se una completa assenza di prodotti animali sia necessaria nei modelli dietetici a base vegetale per ottenere un effetto benefico significativo sulla pressione sanguigna ".

Secondo i ricercatori, i loro risultati potrebbero avere effetti duraturi. Studi precedenti hanno dimostrato che un aumento del consumo di verdure, cereali integrali, noci, semi e frutta potrebbe scongiurare fino a 10.8 milioni di morti a livello globale ogni anno.





pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti