` Una società internazionale per l'oleocantale - Olive Oil Times

Una società internazionale per Oleocanthal

Giu. 11, 2015
Athan Gadanidis

Notizie recenti

Dal 30 al 31 maggio sull'isola di Zante, in Grecia, un gruppo di esperti internazionali di olio d'oliva provenienti dal mondo della scienza, del mondo accademico, della gastronomia e dei media si è riunito per una conferenza per istituire la Oleocanthal International Society (OIS) senza scopo di lucro.

OIS nasce da un'idea del medico in pensione Jose Antonio Amerigo dalla Spagna, che ha dedicato il suo tempo alla promozione della medicina preventiva attraverso l'alimentazione come il modo migliore per "curare la malattia.

"La mia motivazione iniziale era quella di promuovere i benefici per la salute derivati ​​da Picual e Cornicabra, le due principali varietà di olivi che si trovano nelle zone di Jaén e La Mancha. Sono entrambi molto ricchi di composti fenolici che promuovono la salute come l'oleocantale ", ha detto Amerigo.

"L'anno scorso ho creato la Società Oleocantale dell'Andalusia per questo scopo e ho invitato Gary Beauchamp al nostro evento inaugurale dove ci siamo incontrati per la prima volta ", ha continuato Amerigo. "OIS, tuttavia, è una società multidisciplinare internazionale distinta e separata con membri con interessi diversi nel campo della ricerca, della gastronomia e dei media. Il nostro obiettivo è espandere la collaborazione interdisciplinare e lo scambio di informazioni nel campo della ricerca sull'olivo. È fondamentale incoraggiare l'uso corretto dei prodotti di oliva ad alto contenuto fenolico nella nostra dieta quotidiana. La missione dell'OIS è incoraggiare la ricerca scientifica e diffondere i risultati alla comunità scientifica, rendendo gli aspetti di promozione della salute accessibili al pubblico in generale, tramite un sito web, comunicati stampa, eventi speciali, video e podcast ".

I membri fondatori di OIS provengono da Spagna, Grecia e Stati Uniti. Esperti provenienti da Italia, Australia, Francia, Tunisia, Croazia e Portogallo hanno espresso interesse ad aderire e si prevede che l'OIS si espanderà rapidamente per includere rappresentanti di questi paesi e di altri.

Prokopios Magiatis ed Eleni Melliou sono stati invitati a diventare membri a causa della loro vasta esperienza nella ricerca sull'olio d'oliva e della loro scoperta del Risonanza magnetica nucleare (NMR), metodo per misurare accuratamente i singoli composti fenolici. Ho chiesto a Magiatis perché Zante è stata scelta per questo evento: "Abbiamo deciso di condurre il nostro primo incontro per stabilire l'OIS nell'isola di Zante, situata nel Mar Ionio in Grecia, come riconoscimento della vivace storia dell'olivo e del suo significato culturale per l'antica cultura ellenica e le civiltà mediterranee. Abbiamo anche scoperto alcuni oli d'oliva fenolici molto alti qui nelle isole ioniche di Zante e Corfù. Siamo molto felici di collaborare con un gruppo così diversificato di scienziati ed esperti per promuovere la nostra ricerca e migliorare la nostra capacità di comunicare i nostri risultati al pubblico ".

Paul Breslin ha recentemente fatto notizia con il suo successo in usando l'oleocanthal per uccidere le cellule tumorali in una capsula di Petri. È arrivato da Boston per partecipare perché vede l'OIS come uno sviluppo molto positivo. "Spero che l'OIS riuscirà ad accedere a più fondi necessari per aiutarci a continuare a studiare i benefici specifici per la salute dell'oleocantale e di altri composti trovati in EVOO. Tutte le indicazioni sono molto positive per il complesso benefici per la salute del consumo di olio d'oliva. Il contributo specifico di ciascun composto fenolico trovato in EVOO nella prevenzione o persino nella guarigione delle malattie richiede molte più ricerche. Allo stato attuale, abbiamo scoperto che l'oleocantale ha proprietà antinfiammatorie, interferisce con l'amiloide che forma le placche di Alzheimer e può uccidere alcune cellule cancerose in una capsula di Petri senza danneggiare le cellule sane. Al di là dei titoli dei giornali e dell'entusiasmo che questa ricerca ha generato, dobbiamo condurre studi sugli animali e, infine, esperimenti sull'uomo. Ciò richiede fondi per la ricerca che al momento non abbiamo. Questo è il motivo per cui ho deciso di far parte di OIS ". Breslin è un professore presso il Dipartimento di Scienze Nutrizionali, Rutgers University e un membro del Monell Chemical Senses Center.

Gary Beauchamp, l'uomo che ha scoperto l'antinfiammatorio proprietà dell'oleocantale, è un altro membro entusiasta di OIS e ha fornito una panoramica del perché l'OIS è un risultato significativo: "Sin dalla nostra scoperta delle proprietà antinfiammatorie dell'oleocantale dieci anni fa, la ricerca è stata lenta nell'esaminare i suoi benefici specifici per la salute, in particolare utilizzando metodi in vivo con modelli animali e studi clinici sull'uomo. Inoltre, non siamo stati in grado di condurre studi di utilizzazione e tossicologia adeguati utilizzando composti puri. I colli di bottiglia sono stati la mancanza di materiale sufficiente per condurre questi studi, metodi convalidati per misurare i composti oleocantali e correlati negli oli e altri costituenti delle olive e fondi sufficienti per rendere possibile questa ricerca necessaria. Con questa nuova società, saremo ora in grado di basarci sui recenti entusiasmanti progressi in questi settori. La mia speranza è che la collaborazione internazionale, ora fortemente guidata dall'OIS, promuoverà programmi che documenteranno gli effetti fisiologici positivi dell'oleocantale e dei composti correlati, migliorando così la salute umana ". Beauchamp, è un Distinguished Member, direttore emerito e presidente del Monell Chemical Senses Center di Philadelphia

Per Li Li Ji, direttore di Kinesiologia presso l'Università del Minnesota e professore e direttore del Laboratorio di igiene fisiologica e scienze motorie, l'interesse a diventare un membro dell'OIS deriva dalla sua vasta ricerca su come una corretta alimentazione e l'esercizio fisico possono prevenire molte malattie. "Stiamo anche esaminando il potenziale di alcuni alimenti per alleviare i sintomi o addirittura curare le malattie. L'oleocanthal è uno dei tanti composti simili presenti nell'olio d'oliva di alta qualità. ”Ha aggiunto.

L'aspetto della gastronomia è anche un altro elemento chiave nella piattaforma OIS e un altro modo di comunicare i vantaggi di composti fenolici trovati in EVOO. Lo chef Danny Garcia Peinado, di Benalmádena, Málaga, è entusiasta di essere all'avanguardia nella ricerca delle olive e non vede l'ora di tradurre la scienza in ricette appositamente progettate: "Ho una passione per la realizzazione di ricette utilizzando olio extravergine di oliva con caratteristiche di sapore complesse. Sperimento costantemente con combinazioni di sapori. Sono ansioso di saperne di più sugli specifici composti che promuovono la salute come l'oleocantale che si trovano nell'olio extravergine di oliva e creare ricette specifiche per questi oli d'oliva ad alto contenuto fenolico. "

A questo giornalista è stato chiesto di partecipare a questo evento a Zante e ho accettato di pensare che sarebbe stata una mini vacanza. Non visitavo l'isola da 40 anni e dopo aver partecipato alla conferenza mi aspettavo di avere del tempo libero per godermi le famose spiagge di Zante. Con mia sorpresa sono stato invitato a diventare un membro di OIS, il che significa che trascorrevo la maggior parte del mio tempo in riunioni su politiche e pianificazione. Tutti i membri dell'OIS partecipano su base volontaria. Tuttavia, l'adesione mi offre un maggiore accesso a figure di spicco nella ricerca sulle olive e spero di acquisire maggiore conoscenza e comprensione sulla complessa relazione tra olio d'oliva e salute e di essere in una posizione migliore per scriverne. Riporterò questa storia che si sta svolgendo dall'interno.

I miei programmi di vacanza non si sono concretizzati come mi aspettavo, ma abbiamo fatto un pranzo meraviglioso sponsorizzato da ECO Zakynthos preparato dal proprietario Dimitri Eleftherios e dalla sua famiglia e una cena tardiva davvero memorabile tra gli ulivi all'Eleon Grand Resort and Spa.

Terens Quick, il viceministro di Stato, è stato in grado di partecipare a una parte della cena dopo aver perso la conferenza all'inizio della giornata a causa di pressanti affari governativi. Ha espresso il suo sostegno a OIS ed è stato felice di vedere così tanti scienziati ed esperti di fama mondiale presenti e disposti a donare il loro tempo prezioso per espandere la ricerca e la consapevolezza sui benefici per la salute derivanti dal consumo di EVOO. La scelta della sede della conferenza OIS a Zante è stata particolarmente apprezzata durante questo periodo cruciale per l'economia greca.

OIS ha voluto ringraziare gli sponsor che hanno sostenuto la conferenza: La Regione delle Isole Ionie; il governatore regionale Theodoros Galiatsatos e il vice governatore, Eleutherios Niotopoulos; Politico locale Giorgis Sigouros; il presidente dell'Unione delle cooperative agricole di Zante, Antonis Antiohos; ECO Zante; Dimitris Therianos proprietario di Therianos EVOO biologico; Spyros Dafnis, proprietario di The Governor; Hotel Zante Maris ed Eleon Grand Resort and Spa.

Il prossimo incontro della società internazionale Oleocanthal si terrà ad ottobre in Spagna.


I membri fondatori di 13 della Oleocanthal International Society

Jose Antonio Amerigo (Spagna)
Paul Breslin (Stati Uniti)
Gary Beauchamp (Stati Uniti)
Prokopios Magiatis (Grecia)
Eleni Melliou (Grecia)
Manuel Brenes Balbuena (Spagna)
Li Li Ji (Stati Uniti)
Feliciano Priego Capote (Spagna)
Maria Dolores Luque de Castro (Spagna)
Danny Garcia Peinado (Spagna)
Maureen Ann O'Leary (Stati Uniti)
Clara Isabel Villanueva Garcia (Spagna)
Athan Gadanidis (Grecia)

Related News

Feedback / suggerimenti