`Rendimenti inferiori in Tunisia spingono i prezzi al rialzo - Olive Oil Times

I rendimenti più bassi in Tunisia spingono i prezzi più in alto

Può. 6, 2021
Paolo DeAndreis

Notizie recenti

Il prezzo del tunisino esportazioni di olio d'oliva è aumentata notevolmente sui mercati internazionali negli ultimi mesi.

Da novembre 2020 a marzo 2021, i prezzi all'esportazione sono aumentati del 30% rispetto alla campagna precedente.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio nazionale dell'olio d'oliva (ONH), la Tunisia ha esportato 109,000 tonnellate di olio d'oliva in quel periodo, giù dalle 144,000 tonnellate registrato nello stesso periodo dell'anno precedente.

Vedi anche: Gli esportatori tunisini vedono opportunità all'estero

Mentre i volumi sono stati influenzati dall'olio d'oliva diminuzione della produzione nel paese, i prezzi per unità sono cresciuti. I ricavi complessivi hanno raggiunto 852 milioni di dinari (258 milioni di euro) contro gli 895 milioni di dinari (271 milioni di euro) nell'anno fiscale 2019/20.

Moez Ben Amor, direttore commerciale di ONH, ha detto produzione di olio d'oliva dopo l'ultimo raccolto è sceso a circa 300,000 tonnellate contro le 440,000 tonnellate dell'anno precedente.

Tuttavia, in una dichiarazione all'agenzia di stampa locale TAP, Ben Amor si è concentrato sul prezzo di vendita, che è notevolmente migliorato rispetto alla stagione precedente. L'aumento del 30% significa una crescita sostanziale dei ricavi per l'intera catena di produzione ed esportazione, ha aggiunto.

Negli ultimi cinque anni, ONH ha registrato una crescita continua per le esportazioni di olio d'oliva confezionato, che è cresciuto in volume del 34%.

Tali volumi hanno raggiunto 11,519 tonnellate nella stagione in corso, pari a 130 milioni di dinari (39 milioni di euro) di entrate, contro le 97,538 tonnellate di esportazioni di olio d'oliva sfuso. Nello stesso periodo dell'anno precedente sono state esportate 8,586 tonnellate di olio d'oliva confezionato.

L'olio d'oliva confezionato è al centro di diverse iniziative delle autorità tunisine, che negli ultimi mesi hanno collaborato minori ostacoli burocratici e promuovere la qualità del prodotto attraverso la digitalizzazione delle procedure e nuovi marchi di qualità.

Ben Amor ha confermato la rilevanza dell'olio d'oliva confezionato e dell'olio extravergine d'oliva per il valore aggiunto che rappresentano sul mercato, ancor di più sui mercati internazionali.

Il funzionario OHN ha fatto riferimento in modo specifico al accordi commerciali con l'Unione europea, che consente ai produttori locali di esportare nell'UE 57,600 tonnellate del loro prodotto ogni anno di raccolto.

Secondo Ben Amor, quasi il 70 percento di tutte le esportazioni di olio d'oliva tunisino è destinato all'Europa, con il 23 percento destinato al mercato nordamericano, che è cresciuto dal 19 percento dell'anno precedente.

Vedi anche: Notizie commerciali

Più specificamente, nei primi cinque mesi dell'anno fiscale, gli Stati Uniti hanno importato 2,000 tonnellate di olio d'oliva confezionato, ha detto Ben Amor, mentre il Canada ha importato 3,000 tonnellate. L'ONH ha aggiunto che sono aumentate anche le vendite in Arabia Saudita e negli Emirati Arabi Uniti.

Ben Amor ha sottolineato che il crescente interesse per l'olio d'oliva tunisino all'estero ha alimentato le esportazioni di olio d'oliva confezionato, che a sua volta ha permesso agli esportatori di rafforzare i marchi tunisini sui mercati internazionali.

Ha aggiunto che sia i paesi asiatici che quelli africani rappresentano opportunità per gli esportatori tunisini, evidenziando India, Giappone e Cina, paesi in cui la popolarità dell'olio d'oliva e le importazioni sono in costante crescita.

L'aumento delle esportazioni sta anche alimentando gli investimenti nel Cho Group, uno dei maggiori produttori tunisini ed esportatori di olio d'oliva confezionato.

Secondo Agence Ecofin, la International Finance Corporation e il Dutch Fund Development Finance Fund stanno investendo 12 milioni di euro nella società per alimentare l'espansione delle sue operazioni di esportazione di olio d'oliva confezionato.

Oggi l'azienda vende il suo olio d'oliva confezionato in 24 paesi e alcuni dei suoi prodotti hanno dimostrato la loro qualità, tra cui Terra Delyssa, che ha vinto un Silver Award nel 2020 NYIOOC World Olive Oil Competition.





pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti