In Puglia i produttori di Mimì perseguono l'eccellenza attraverso innovazione e ricerca

Donato e Michele Conserva producono pluripremiati oli extravergine di oliva da alberi secolari utilizzando le ultime tecnologie nel loro frantoio di famiglia.
Mimi Mill and Grove
Può. 13, 2021
Ylenia Granitto

Notizie recenti

"Tutto è iniziato da un sogno " Donato Conserva detto Olive Oil Times. "Nostro padre Domenico, conosciuto da tutti come Mimì, aveva un uliveto e sognava un giorno di aprire il suo frantoio. "

Raccogliendo la sua eredità, Donato e suo fratello Michele sono diventati i produttori di oli extravergine di oliva premium, tra cui Mimì, Mimì Coratina e Mimì Peranzana, che hanno ottenuto numerosi premi al NYIOOC World Olive Oil Competition.

Facciamo sperimentazione su ogni aspetto della produzione… Possiamo dire che ad ogni stagione del raccolto, il nostro frantoio diventa un laboratorio sperimentale.- Donato Conserva, produttore pluripremiato

Rinomato trasportatore, Mimì dedicava il suo tempo libero agli ulivi, affidandosi alle strutture locali per la spremitura dei frutti.

"L'olio è stato un regalo per i suoi clienti che lo hanno davvero apprezzato ”, ha detto Conserva. "Purtroppo, è morto troppo presto. Ci siamo trovati di fronte a un bivio: vendere la terra e dedicare i nostri sforzi all'azienda di trasporti o portare avanti il ​​suo progetto e produrre il nostro olio extravergine di oliva. "

Vedi anche: Profili del produttore

Con il sostegno della madre Giuditta i due fratelli decisero di concentrarsi sulla terra e successivamente fondarono il loro mulino.

Progettato con ampie vetrate che consentono ai visitatori di vedere l'intero processo produttivo, l'edificio è armoniosamente inserito nel cuore di una proprietà di 75 ettari con 23,000 alberi di diverse varietà.

Gli alberi di Ogliarola barese, Coratina, Peranzana, Cima di Melfi e Nocellara del Belice, molti dei quali centenari, si trovano sulle dolci colline tra Modugno ei paesi limitrofi in provincia di Bari, non lontano dalla costa adriatica.

profili-produzione-puglia-produttori-at-mimi-perseguono-l'eccellenza-attraverso-innovazione-e-ricerca-olio-tempi

Michele e Donato Conserva

"Il nostro lavoro si concentra principalmente sui monovarietali ", ha affermato Conserva. "Siamo riusciti a raggiungere alti livelli di qualità grazie ad un'accurata selezione di frutta e un ad hoc processo di molitura per ogni varietà. "

Le olive, raccolte con l'ausilio di raccoglitrici meccaniche, vengono molite un paio d'ore dopo la raccolta nel frantoio, che vanta una tecnologia all'avanguardia e un sistema di risparmio energetico.

Si compone di due tipologie di macchine, di cui una fornita con gramola verticale, che riduce i tempi di estrazione e previene il tempo e temperatura da influire negativamente il prodotto.

"Prestiamo particolare attenzione a questi aspetti ", ha detto Conserva. "L'olio subisce una filtrazione immediata e diretta senza passare dal separatore. Quindi, lo conserviamo in serbatoi di acciaio inossidabile sotto azoto per garantire una conservazione ottimale ".

Ogni anno una parte del budget viene assegnata agli adeguamenti tecnici delle attrezzature di fresatura. "Periodicamente, apportiamo piccole modifiche per migliorare il processo di produzione ", ha affermato Conserva.

Questo costante aggiornamento ha permesso loro di raggiungere i propri obiettivi di qualità e di produrre risultati eccezionali, anche nelle stagioni difficili.

profili-produzione-puglia-produttori-at-mimi-perseguono-l'eccellenza-attraverso-innovazione-e-ricerca-olio-tempi

Il mulino di Mimì

"Possiamo contare su un sistema di irrigazione che ha aiutato in tempi di siccità", Disse Conserva. "Tuttavia, negli ultimi anni, abbiamo notato una fioritura precoce che ci ha spinto ad anticipare il raccolto ".

"Tenendo conto di ciò, il ultima stagione è stato fantastico ", ha aggiunto. "Dal nostro punto di vista, era anche meglio del precedente, dal momento che alcuni ettari di alberi recentemente piantati sono finalmente entrati in piena produzione. "

Tuttavia, la tendenza alla produzione in aumento in questa parte di Puglia è stato sostenuto da condizioni meteorologiche favorevoli, a differenza di altre parti della regione. Negli ultimi due anni il clima tipicamente mediterraneo dei frutteti non ha subito forti oscillazioni, ha spiegato Conserva.

"Il nostro non è solo un lavoro di qualità, ma anche un lavoro di ricerca ", ha affermato. "Stiamo collaborando con i ricercatori del Policlinico di Bari, che conducono studi sul proprietà nutraceutiche di olio extravergine di oliva con un alto polifenoli contenuto e i loro benefici per il sistema gastrointestinale grazie alle loro proprietà antinfiammatorie e preventive. "

pubblicità

"Grandi risultati in questo senso sono stati ottenuti con la nostra Coratina, che si rivela una fonte di salute con un profilo organolettico impressionante ”, ha aggiunto Conserva.

Questo monovarietale deve il suo successo al NYIOOC ad un fruttato intenso, ricco ed avvolgente, con sentori di foglia di olivo e carciofo accompagnati da eleganti note speziate. In bocca potenti note vegetali di verdure a foglia si uniscono a mandorla fresca e cicoria selvatica, seguite da un retrogusto di cardo. L'amaro e il piccante sono fermi ma armonici.

"Effettuiamo sperimentazioni su ogni aspetto della produzione ", ha detto Conserva. "Con il Politecnico di Bari abbiamo condotto test di estrazione con ultrasuoni. Possiamo dire che ad ogni stagione del raccolto, il nostro mulino diventa un laboratorio sperimentale ".

"I nostri sforzi sono volti a far tesoro dell'esperienza maturata sul campo e in frantoio, anno dopo anno, e cercando di ottenere un prodotto di estrema eccellenza a tutti i livelli ”, ha proseguito. "Credo davvero che il settore dell'olio d'oliva abbia ancora molto da dare in termini di qualità ".

"Siamo tra quei frantoi che, negli ultimi anni, si sono costantemente impegnati per scoprire cosa può ancora offrire l'olivo ”, ha aggiunto Conserva. "Siamo sulla buona strada, ma sono convinto che ci sia ancora molto da fare ".

"Lo facciamo spinti da un forte impegno basato sul valore del rispetto per il cliente ”, ha concluso. "Inutile dire che alla base del nostro lavoro c'è anche l'amore e il rispetto per il nostro territorio. Quando assaggi i nostri oli extravergine di oliva, puoi sentire i profumi ei sapori della nostra bellissima terra. "


Related News

Feedback / suggerimenti