Sostenibilità, innovazione guida questo pluripremiato produttore pugliese

Dalla sperimentazione di nuovi metodi di produzione alla trasformazione dei rifiuti in energia rinnovabile, i produttori del Frantoio Muraglia hanno trovato una combinazione vincente.
I Muraglia: Francesco, Vincenzo, Savino Jr., Savino Sr.
Ottobre 27, 2021
Paolo DeAndreis

Notizie recenti

"La sostenibilità è una scelta di vita, così come l'agricoltura sostenibile, che può davvero fare la differenza”, Savino Muraglia, amministratore delegato di Frantoio Muraglia, Ha detto Olive Oil Times.

La famiglia Muraglia coltiva olivi da 160 anni nel comune pugliese di Andria.

Siamo riusciti a far conoscere l'olio extra vergine di oliva Coratina a chi ne temeva un po' la naturale robustezza.- Savino Muraglia, amministratore delegato, Frantoio Muraglia

"Applicando tecniche agronomiche volte ad assorbire l'anidride carbonica e trasformare i rifiuti vegetali, gli agricoltori possono ridurre al minimo l'impatto delle loro operazioni sull'ambiente", ha aggiunto.

Vedi anche: Profili del produttore

Insieme alla produzione di olio extra vergine di oliva pluripremiato, l'azienda italiana sta guidando la ricerca finalizzata all'agricoltura del carbonio, il cui obiettivo è catturare abbastanza anidride carbonica per compensare le attività produttive dell'azienda.

"La sostenibilità viene dalla campagna e da ciò che possiamo fare come agricoltori per la biodiversità e l'ambiente, molto più di quanto potrebbe essere scritto su un'etichetta certificata", ha affermato Muraglia.

Il ruolo fondamentale che gli agricoltori possono esercitare nella riduzione cambiamento climatico è più volte citato da Green Deal europeo, ed è considerato della massima importanza dall'Unione europea Strategia dalla fattoria alla tavola.

Mentre gli ultimi progetti di Muraglia prevedono un ruolo crescente delle fonti energetiche rinnovabili nei prossimi anni, l'azienda sta attualmente analizzando gli eco-fertilizzanti. I fertilizzanti sono prodotti dalla biodigestione dei sottoprodotti di scarto dell'azienda come vinacce e acque reflue.

"Questo è solo un esempio della trasformazione degli scarti delle nostre operazioni tradizionali in strumenti innovativi per l'agricoltura", ha affermato Muraglia. "Un tale modello non solo avvantaggia l'ambiente a causa della sua natura ecologica, ma riduce anche le spese che molti agricoltori devono affrontare per acquistare fertilizzanti".

L'azienda ha recentemente inaugurato un nuovo frantoio, che raddoppia la produzione oraria potenziale.

"La capacità produttiva raddoppiata non è pensata per produrre il doppio delle normali quantità, ma per farlo nella metà del tempo", ha detto Muraglia. "Ciò contribuisce al nostro sforzo di migliorare la qualità del nostro prodotto anno dopo anno”.

business-europe-profiles-produzione-sostenibilità-innovazione-guida-questo-premiato-produttore-in-puglia-olive-times

Foto: Frantoio Muraglia

Che sostenibilità e innovazione possano portare a una qualità superiore è evidente nei numerosi riconoscimenti ottenuti dagli oli extra vergini di oliva Frantoio Muraglia. Al 2021 NYIOOC World Olive Oil Competition, il suo marchio Denocciolato, una Coratina monovarietale, ha vinto ancora una volta un Gold Award.

Il nome dell'olio deriva dalla denocciolatura delle olive prima della loro trasformazione, operazione che conferisce al Denocciolato il suo gusto unico.

"Sei o sette anni fa, abbiamo iniziato a sperimentare una tecnica che non era mai stata vista in Puglia", ha detto Muraglia. "Escludendo il nocciolo si finisce per eliminare i tannini preservando il polifenoli. "

L'operazione di pitting era stata utilizzata in passato in Liguria e Toscana per preservare i polifenoli, che in alcune cultivar locali come la Taggiasca o il Moraiolo, potrebbero non essere paragonabili al contenuto di Coratina. Tuttavia, una tale tecnica riduce la resa.

"Con Coratina, significa che perdi circa il 30 percento della resa", ha detto Muraglia. "Potrebbe sembrare un prezzo troppo alto per conservare i polifenoli in una cultivar già ricchissima di polifenoli, ma lo facciamo per un altro motivo. La denocciolatura delle olive conferisce al nostro olio extravergine di oliva un sapore fruttato e speziato e meno spigoloso”.

L'idea era quella di ridurre il gusto tradizionalmente forte di Coratina per offrire una versione dolce e fruttata.

"Siamo riusciti a rendere l'olio extra vergine di oliva Coratina più popolare tra coloro che temevano in qualche modo la sua natura naturalmente robusta ", ha aggiunto Muraglia.

Vedi anche: I migliori oli d'oliva dall'Italia

La sua azienda produce annualmente 10,000 litri di Denocciolato, di cui il 70% acquistati dalle famiglie locali.

L'azienda ha vinto l'altro Gold Award al 2021 NYIOOC per un altro monovarietale, il suo Gran Cru Tenuta Macchia di Rose. Si tratta di una produzione di piccola scala, con circa 2,000 bottiglie prodotte ogni anno, e proviene da una piccola area del terreno aziendale in cui le olive esprimono un sapore particolare e deciso.

"L'ho assaggiato per alcuni anni, esplorando nel tempo come si esprimesse quella nota», ha detto Muraglia. "Poi ho capito che doveva diventare un Cru, che potesse confrontarsi con i Cru dei nostri amici in Toscana e Umbria. "

La compagnia ricerca di nuovi modi di produrre i suoi oli extra vergini di oliva sono arrivati ​​a una svolta sei o sette anni fa quando ha iniziato a sperimentare il processo di affumicatura applicato ai suoi oli extra vergini di oliva Coratina.

"Abbiamo passato diversi anni di prove di laboratorio per verificare la qualità e le caratteristiche dell'olio extra vergine di oliva ottenuto; per trovare i giusti parametri di affumicatura implementando tecniche già utilizzate con successo con specialità alimentari come il Capocollo di Martina Franca prosciutto”, ha detto Muraglia.

Nasce così Olio Fumo, affumicato con legno di faggio in un ambiente dedicato.

"Credo che sia il gusto più elegante di tutti", ha detto Muraglia. L'Olio Fumo era inizialmente destinato ad un mercato di nicchia, ma presto divenne un ingrediente caro a molti.

"Abbiamo titolari di stelle Michelin che usano Olio Fumo per la loro maionese", ha detto. "Gli chef lo usano per la pasta con pecorino e pepe nero, e una vasta schiera di pizzaioli lo ha adottato per le loro pizze di alta qualità”.

Mentre alcuni dei prodotti dell'azienda vengono spediti in contenitori bag-in-box, che proteggono l'olio dalla luce e dall'ossigeno, altri sono finiti in programmi televisivi in ​​Europa e negli Stati Uniti a causa dei loro design unici in ceramica. Sono facilmente individuabili nelle cucine degli chef.

business-europe-profiles-produzione-sostenibilità-innovazione-guida-questo-premiato-produttore-in-puglia-olive-times

Foto: Frantoio Muraglia

Il design delle bottiglie è così rilevante per la commercializzazione del prodotto che l'azienda pugliese dell'olio extra vergine di oliva ha finito per acquisire un laboratorio di ceramica locale i cui 15 artisti sono dedicati alla creazione di nuovi formati e colori per le ceramiche di Muraglia.

I nuova stagione di raccolta delle olive, che sta per iniziare, ricompenserà gli sforzi dell'azienda, ha affermato.

business-europe-profiles-produzione-sostenibilità-innovazione-guida-questo-premiato-produttore-in-puglia-olive-times

Frantoio Muraglia

"Ci aspettiamo un grande anno per la Puglia e ci aspettiamo un olio d'oliva di altissima qualità ", ha aggiunto Muraglia, che è anche presidente del capitolo locale di Coldiretti, un'associazione di agricoltori.

"Sebbene questa sia una buona apertura alla stagione del raccolto, è ovvio che questo clima folle è destinato a influire sulla qualità di almeno una parte delle olive ", ha affermato Muraglia riferendosi a tutta la Puglia, la più grande regione produttrice di olio d'oliva. in Italia.

"Ciò che emerge sempre più è che, con il cambiamento climatico, gli ulivi hanno più bisogno di sostenere l'irrigazione ", ha concluso. "Poiché il tempo qui assomiglia sempre più alle condizioni viste in Nord Africa, dobbiamo sostenere i nostri uliveti con l'acqua, che è destinata a diventare un fattore discriminante nella qualità delle olive".


pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti