La sesta "ExtraLucca" presenta alcuni dei migliori d'Italia

Il Palazzo Ducale di Lucca ospiterà una due giorni di esposizione di selezionati oli extravergine di oliva italiani.

Febbraio 12, 2018
Di Ylenia Granitto

Notizie recenti

Il 17 e 18 febbraio i magnifici saloni affrescati del Palazzo Ducale in Piazza Napoleone faranno da cornice ad una fiera, ExtraLucca, che presenterà una collezione di oli extravergine di oliva italiani di alta qualità.

Dopo sei anni di ExtraLucca, posso dire che il fascino senza confini dell'olio extravergine di oliva è una realtà.- Fausto Borella, ExtraLucca

La fiera offrirà agli appassionati e agli esperti del settore l'opportunità di scoprire e degustare alcuni dei migliori prodotti nazionali della stagione come Frantoio Marsicani dalla Campania, Fattoria Ramerino e La Ranocchiaia dalla Toscana, Azienda Agricola Mandranova dalla Sicilia, NYIOOC 2017 Vincitore del Best in Class Donato Conserva dalla Puglia, Giulia Cappelli dal Lazio, Olio Cru dal Trentino Alto Adige e molte altre aziende italiane di eccellenza.

"Dall'inizio di questa avventura, la mia sfida come comunicatore e ambasciatore dell'olio extravergine di oliva è stata quella di riuscire a portare i produttori italiani ei loro oli in una piccola, anche se molto bella, città ", ha rivelato Fausto Borella, l'ideatore dell'evento . "E poi, hanno partecipato con motivazione ed entusiasmo, consapevoli che questo è un evento culturale e anche un'ottima occasione per mostrare e presentare i propri prodotti ai consumatori nazionali e internazionali. Dopo sei anni di ExtraLucca, posso dire che il fascino senza confini dell'olio extravergine di oliva è una realtà ".

La sala Ademollo, decorata con meravigliosi dipinti murali, ospiterà una degustazione guidata alla cieca per cento partecipanti che avranno l'opportunità di sperimentare quindici oli extravergine di oliva guidati da Borella e altri esperti, tra cui Sonia Donati e Fiammetta Nizzi Griffi.

"L'attenzione prestata a questo tipo di eventi dimostra che la cultura dell'olio extravergine di oliva di alta qualità è in aumento. Alla gente piace assaggiare, scoprire e anche abbinare gli EVOO al cibo - questo è ciò che accadrà al nostro evento ”, ha affermato Borella.

La fiera sarà preceduta dalla premiazione delle Corone Maestrod'olio per i migliori oli extravergini di oliva e dal lancio della guida Terred'Olio 2018 nel teatro di San Girolamo. Per questa edizione è stata disegnata una corona dallo scultore toscano Andrea Roggi, che ha realizzato un'opera in bronzo e rame che andrà alle migliori aziende presentate nella guida.

La mostra di due giorni al Palazzo Ducale sarà accompagnata da letture di libri, mostre di chef e pasticceri, conferenze di nutrizionisti e degustazioni enogastronomiche aperte a esperti, appassionati, bambini e neofiti.

Sabato l'17th, gli oli extra vergine di oliva andranno nelle cucine con chef tra cui Giorgio Barchiesi, meglio conosciuto come Giorgionee il pizzaiolo Gennaro Nasti. La domenica, insieme alle degustazioni di olio d'oliva, il pubblico può imparare i segreti dello champagne con il 'lo champagne "Samuel Cogliati" e avvicinati al vino con il Grand Crus della costa toscana.





Related News

Feedback / suggerimenti