Il cioccolato può ridurre il rischio di battito cardiaco irregolare

Il consumo moderato di cioccolato è benefico per il cuore, trova un nuovo studio.

Giu. 15, 2017
Di Mary West

Notizie recenti

Le buone notizie sui benefici per la salute del cioccolato continuano a salire. Secondo i ricercatori della Harvard TH Chan School of Public Health, un consumo moderato può ridurre significativamente il rischio di fibrillazione atriale (FA), un tipo di battito cardiaco irregolare potenzialmente letale che affligge molti.

Gli alimenti contenenti cacao e cacao possono favorire la salute cardiovascolare grazie al loro alto contenuto di flavanoli.- Elizabeth Mostofsky, Harvard TH Chan School of Public Health

Studi precedenti hanno indicato che il cioccolato, in particolare il cioccolato fondente, ha benefici cardiovascolari; ma sono state condotte solo ricerche limitate sull'effetto del cibo sulla FA. In questa condizione, le due camere superiori del cuore chiamate atri non battono alla stessa velocità delle due camere inferiori del cuore, un problema che si traduce in un battito cardiaco gravemente irregolare. Affligge più di 33 milioni di persone in tutto il mondo ed è associato a un aumento del rischio di insufficienza cardiaca, ictus, demenza e morte. Poiché la condizione non ha cura, è importante identificare misure preventive, hanno scritto gli autori dello studio in un editoriale di accompagnamento.
Vedi anche: Benefici per la salute dell'olio d'oliva
Il ricerca attuale pubblicato sulla rivista Heart prevedeva un esame dei dati su 55,502 uomini e donne iscritti al Danish Diet, Cancer, and Heath Study. Sono stati considerati la pressione sanguigna, la massa corporea e il colesterolo dei partecipanti, così come la loro incidenza di malattie come malattie cardiovascolari e diabete. Nella valutazione sono stati inclusi anche i loro dati sulla dieta e sullo stile di vita. 

Inoltre, i casi di FA sono stati identificati utilizzando il Danish National Patient Register. Nell'arco di 13.5 anni dello studio, 3,346 pazienti hanno ricevuto questa diagnosi. 

L'analisi ha dimostrato che il cioccolato ha un effetto protettivo sulla FA. I partecipanti che hanno mangiato da una a tre porzioni da un'oncia di cioccolato al mese hanno avuto un'incidenza ridotta del 10% di FA rispetto a coloro che ne hanno mangiato meno di una porzione al mese. Gli individui che mangiavano una porzione a settimana avevano un'incidenza inferiore del 17% e quelli che mangiavano da due a sei porzioni a settimana avevano un'incidenza inferiore del 20%. 

In un'intervista con Olive Oil Times, l'autore principale Elizabeth Mostofsky spiega perché il cioccolato è benefico per il cuore. "Il cacao e gli alimenti contenenti cacao possono promuovere la salute cardiovascolare a causa del loro alto contenuto di flavanoli, un sottogruppo di polifenoli con benefici antiossidanti e antinfiammatori. Questi composti riducono la fibrosi e i conseguenti disturbi elettrici della FA ", ha detto. 

Hai pochi minuti?
Prova il cruciverba di questa settimana.

"Nonostante il fatto che la maggior parte del cioccolato consumato dai partecipanti allo studio avesse probabilmente concentrazioni relativamente basse di ingredienti potenzialmente protettivi, abbiamo comunque osservato un'associazione significativa tra il consumo di cioccolato e un minor rischio di FA - suggerendo che anche piccole quantità di consumo di cacao possono avere un impatto positivo sulla salute ", ha detto Mostofsky nel comunicato stampa di Harvard. 

"Non è consigliabile mangiare quantità eccessive di cioccolato perché molti prodotti a base di cioccolato sono ricchi di calorie da zuccheri e grassi e potrebbero portare ad aumento di peso e altri problemi metabolici. Ma un consumo moderato di cioccolato con un alto contenuto di cacao può essere una scelta salutare ", ha aggiunto.



Related News

Feedback / suggerimenti