La dieta mediterranea riduce il rischio di cancro al colon

È stato dimostrato che una maggiore aderenza a una dieta mediterranea riduce il rischio di cancro al colon in percentuale di 50.

Settembre 9, 2016
Di Jedha Dening

Notizie recenti

Il cancro del colon-retto è la seconda causa di decessi per cancro negli Stati Uniti. È il terzo tumore più comune negli uomini e nelle donne, con circa 135,000 casi stimati per la diagnosi in 2016, con quasi 50,000 di quelli che dovrebbero provocare la morte.

Il rischio di sviluppare il cancro del colon-retto è del 4.7% per gli uomini e del 4.4% per le donne e una volta diagnosticato il tasso di sopravvivenza su un periodo di 5 anni è di circa il 65%.
Vedi anche: Benefici per la salute dell'olio d'oliva
I Dieta mediterranea (MedDiet) e il consumo di olio extra vergine di oliva (EVOO) hanno dimostrato di essere benefico per numerosi tumori compreso il cancro al seno, cancro alla vescica, cancro al cervello, cancro alla prostata, e ora due studi recenti riportano che MedDiet potrebbe svolgere un ruolo nella riduzione del rischio di cancro del colon-retto.

Uno studio pubblicato nel Journal of Nutrition, ha esaminato 4 indici di qualità della dieta, l'indice di alimentazione sana (HEI) 2010, l'alternativa HEI (AHEI) 2010, il punteggio alternativo della dieta mediterranea (aMED) e l'indice Dietary Approaches to Stop Hypertension (DASH).

Lo studio ha utilizzato i dati del Multiethnic Cohort (MEC), che includeva più di 215,000 partecipanti di varie origini etniche. Gli esiti primari erano la mortalità generale e gli incidenti specifici del cancro del colon-retto.

I risultati hanno mostrato che un punteggio MedDiet più alto era associato a una mortalità CC più bassa e una mortalità per tutte le cause più bassa nelle donne ma non negli uomini. Rispetto alle altre diete, la MedDiet era l'unica dieta ad essere associata a una migliore sopravvivenza del cancro del colon-retto. Tuttavia, gli autori suggeriscono che i risultati dovrebbero essere interpretati con cautela e che sono necessarie ulteriori ricerche.

pubblicità

Poi è arrivato uno studio pubblicato in British Journal of Cancer, che ha studiato il rischio di cancro del colon-retto in Italia, poiché gli autori erano interessati a valutare il rischio in una località mediterranea.

I ricercatori hanno raccolto i dati di tre distinti studi caso-controllo ospedalieri che includevano un totale di 3,745 incidenti di cancro del colon-retto rispetto a 6,804 controlli ospedalieri. I questionari sulla frequenza degli alimenti sono stati raccolti e utilizzati per questa analisi e gli autori hanno utilizzato il punteggio MedDiet standard (MDS) per valutare l'aderenza a una MedDiet tradizionale e la sua relazione con il cancro del colon-retto.

I risultati hanno rivelato che un'elevata aderenza a MedDiet riduce il rischio di cancro del colon-retto del 50%.

Un consumo maggiore di verdure, legumi, pesce e grassi monoinsaturi come olio extravergine d'oliva e un minor consumo di carne erano associati a un rischio significativamente ridotto di cancro del colon-retto. Mentre il basso consumo di cereali e patate, insieme all'elevato consumo di latticini, ha aumentato significativamente il rischio.

Gli autori hanno concluso, "questo ampio studio condotto in una regione del Mediterraneo conferma un ruolo favorevole della MD sul rischio di cancro del colon-retto ".



pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti