Di recente il CBD è apparso in un ampio spettro di beni di consumo, dai sali per uso topico ai seltzer e al sapone. Ora aggiungi olio d'oliva all'elenco dei prodotti contenenti CBD.

Il CBD, o cannabidiolo, è una sostanza chimica della marijuana che non contiene THC, l'ingrediente psicoattivo che produce un alto. Il CBD è ora comunemente venduto sotto forma di olio, estratto o pillola o come additivo per beni di consumo.

Il CBD, come tutti i cannabinoidi, è lipofilo, nel senso che amano il grasso. Sono assorbiti più facilmente e prontamente se abbinati a un grasso come l'olio d'oliva.- Emily Kyle, praticante di cannabis olistica e dietista registrato

Sebbene la ricerca sugli effetti del CBD sia ancora agli inizi, le aziende che vendono prodotti di CBD e CBD, i nutrizionisti e gli utenti di tutti i giorni affermano che può essere usato per alleviare i disturbi dall'ansia all'infiammazione, e la Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha approved its use in treating epilepsy.

Ma cosa dice la ricerca sul CBD e cosa succede quando viene miscelato in olio d'oliva?

Guarda anche: Olive Oil Health News

Emily Kyle, una praticante olistica di cannabis e dietista registrato, ha affermato che le prime ricerche sul CBD suggeriscono che può aiutare con "ansia e depressione, disturbi del sonno, epilessia e disturbi convulsivi, dolore e infiammazione. Si ritiene che il CBD possa nutrire il sistema endocannabinoide del corpo, che è direttamente responsabile del mantenimento dell'omeostasi o dell'equilibrio nel corpo. "

Sebbene la quantità di CBD e la sua purezza siano importanti per la sua potenziale efficacia, Kyle ha affermato che consumarlo con un grasso, come l'olio d'oliva, può aiutare il lavoro chimico.

"Il CBD, come tutti i cannabinoidi, è lipofilo, nel senso che amano il grasso", ha detto Kyle. "Sono assorbiti più facilmente e prontamente se abbinati a un grasso come l'olio d'oliva."

Kyle ha detto che è importante abbinare il CBD a un totale healthy diet per garantire i migliori risultati e che "l'olio d'oliva è un'eccellente opzione salutare per il cuore da abbinare al CBD".

Brooke Brun è il cofondatore di KB Pure Essentials, che vende olio d'oliva e prodotti a base di CBD, tra cui balsamo per le labbra, deodorante, shampoo, struccante, lozione per il corpo, tinture e altro ancora. I prodotti KB Pure Essential sono realizzati con una miscela di CBD e olio d'oliva, in parte per migliorare il gusto e l'aroma dei prodotti, ma anche a causa dell'olio d'oliva health properties.

"Il CBD è liposolubile, quindi abbiamo scelto un olio grasso da miscelare con il CBD", ha dichiarato Brun. “Aiuta anche con il gusto. Gli oli di alcool o MCT tendono ad avere un sapore davvero cattivo. L'olio d'oliva di alta qualità da solo ha molti benefici per il cervello e la salute fisica, quindi abbiamo ritenuto che completasse i benefici del CBD. "

Brun ha dichiarato che KB Pure ha un chimico specializzato per garantire che gli ingredienti dei loro prodotti non interagiscano in modo negativo. In effetti, il processo di miscelazione del CBD e dell'olio d'oliva richiede attenzione.

"Il concentrato di CBD non si limiterà semplicemente a mescolare con l'olio d'oliva", ha detto Brun. "Deve essere riscaldato - ma non troppo caldo - e omogeneizzato nell'olio d'oliva per essere sicuro di assumere una dose costante di CBD ogni volta per prenderlo. Se non lo fai, il concentrato puro è come linfa che affonderà sul fondo della bottiglia di olio d'oliva. "

Detto questo, Kyle ha aggiunto che le persone comuni possono assolutamente combinare olio d'oliva e CBD a casa per creare una miscela che funzioni per loro.

Brun ha dichiarato che i prodotti KB Pure sono comunemente usati da anziani e atleti per gestire il dolore e che raccomanda alle persone interessate a provare combinazioni di CBD e olio d'oliva di provare inizialmente i topici.

"Circa l'80 percento dei nostri clienti sta cercando di gestire il proprio dolore e / o eliminare gli oppioidi che assumono da anni", ha dichiarato Brun. "I nostri clienti che si occupano di gestione dello stress o problemi del sonno in genere preferiscono gli oli sublinguali poiché non ci sono davvero benefici neurologici dall'uso topico di CBD."

Tieni presente, come per tutto ciò che viene ingerito, che ci sono rischi o almeno potenziali rischi. La FDA sta ancora studiando gli effetti a lungo termine del CBD, il modo in cui influenza la popolazione speciale, come le donne in gravidanza e i bambini, e il suo effetto cumulativo: se una persona lo ingerisce, lo usa in un sugo e prende un altro prodotto, il risultato per ogni persona deve ancora essere determinata.

E la FDA avverte che i prodotti a base di CBD e CBD vengono "commercializzati con affermazioni mediche non comprovate". In breve, sebbene il CBD sia legale a livello federale, usalo a tuo rischio. E, ha detto Brun, sii consapevole dei suoi effetti.

"Non è una cura, e non funziona per tutti coloro che lo usano", ha detto. "Ma è lo stesso per ogni farmaco e integratore sul mercato oggi."



Commenti

Altri articoli su: ,