malattie cardiovascolari / pagina 6

Può. 9, 2016

La dieta Med riduce il rischio di eventi cardiaci maggiori

In uno studio recente, la dieta mediterranea ha diminuito il rischio di eventi avversi per i pazienti con malattie cardiovascolari, mentre sorprendentemente la dieta occidentale non ha mostrato alcuna associazione per un rischio avverso.

Può. 4, 2016

Genomica nutrizionale e ruolo della dieta mediterranea nelle malattie cardiovascolari

Le prime ricerche sulla genomica nutrizionale mostrano che la dieta mediterranea e il consumo di olio d'oliva favoriscono cambiamenti molecolari positivi nel corpo.

Aprile 4, 2016

L'EVOO arricchito con timo previene il danno al DNA

L'olio extra vergine di oliva arricchito con i suoi composti fenolici e i composti fenolici del timo prevengono i danni al DNA.

Marzo 31, 2015

L'olio d'oliva migliora il profilo lipidico del sangue, riduce il rischio di malattie cardiache

I fenoli di olio d'oliva sono in grado di prevenire le malattie croniche, ma diminuiscono nel tempo, ha trovato un nuovo rapporto dell'Università della California a Davis.

Febbraio 18, 2015

Lo studio dimostra che l'olio di canola non può sostituire l'olio d'oliva in una dieta di tipo mediterraneo

I ricercatori hanno concluso che l'olio di canola non può essere raccomandato come sostituto adatto dell'olio extravergine di oliva in una dieta in stile mediterraneo.

Ottobre 30, 2014

L'olio di mais abbassa il colesterolo: tutti possiamo tornare a casa

L'olio di mais Mazola riduce il colesterolo. È ora di mettere tutto in ordine e finalmente iniziare a giocare a golf come volevo fare.

Ottobre 14, 2014

La dieta mediterranea può invertire la sindrome metabolica

Un nuovo studio rivela che seguendo una dieta mediterranea si può invertire la sindrome metabolica, che affligge fino al 25 percentuale di adulti.

Settembre 30, 2014

Olio d'oliva visto come un trattamento per insufficienza cardiaca

Ricercatori dell'Università dell'Illinois di Chicago hanno scoperto che un certo grasso presente nell'olio d'oliva può essere benefico nei soggetti con insufficienza cardiaca.

Giu. 9, 2014

Il terreno può avere più impatto su determinati livelli di fitosterolo di olio d'oliva

Un nuovo studio dimostra che la qualità del suolo può influire sui livelli di glicosidi dello steryl negli oli di oliva in misura maggiore rispetto ai metodi colturali o colturali.

Può. 19, 2014

Il giusto dosaggio di olio d'oliva per chi è ad alto rischio di malattie cardiovascolari

Un ricercatore spagnolo ha fornito nuove informazioni sulla quantità e sui benefici del consumo di olio d'oliva per le persone ad alto rischio di malattie cardiovascolari.

Aprile 15, 2014

Dieta Mediterranea legata a meno infiammazione

I ricercatori hanno scoperto che l'aderenza a una dieta mediterranea è associata a livelli più bassi di marcatori di infiammazione.

Aprile 1, 2014

Altre prove La dieta mediterranea protegge dal diabete

Una nuova meta-analisi mostra che una dieta mediterranea non solo riduce il rischio di diabete, ma ancor più negli individui ad alto rischio di malattie cardiache.

Febbraio 26, 2014

La FDA prende i benefici dell'olio d'oliva

L'indicazione sulla salute qualificata afferma che i cucchiai di olio d'oliva 2 ogni giorno possono ridurre il rischio di malattia coronarica.

Febbraio 13, 2014

La dieta mediterranea può proteggere il cuore più di una dieta a basso contenuto di grassi

Una revisione degli ultimi cinquanta anni di ricerca ha mostrato che una dieta mediterranea sembra essere più efficace nella protezione del cuore.

Novembre 11, 2013

La dieta mediterranea nella mezza età ha come risultato una migliore qualità della vita nella vecchiaia

Le donne che seguivano una dieta di stile mediterraneo in mezza età erano più probabili alla vecchiaia senza grandi limiti di salute fisica e mentale.

Agosto 19, 2013

La dieta mediterranea può interagire con i geni e prevenire l'ictus

Un modello di dieta mediterranea può ridurre l'ictus in individui geneticamente predisposti secondo un nuovo studio pubblicato su Diabetes Care.

Giu. 17, 2013

La sostituzione di alcuni carboidrati con oli sani può rallentare il cancro alla prostata

Ricercatori statunitensi hanno scoperto che gli uomini che consumavano più grassi vegetali avevano un rischio più basso di cancro alla prostata letale.

Può. 13, 2013

Olio d'oliva utile per anziani

L'olio extravergine di oliva ha ridotto il colesterolo totale, ma ha anche aumentato i livelli di HDL, noto anche come colesterolo "buono", in un recente studio.

ALTRO

pubblicità