Villa Michelangelo in vendita, frantoio incluso

La villa che un tempo apparteneva a Michelangelo, che comprende un frantoio e una macina di quasi 1,000 anni, costa circa $ 8.4 milioni.

Settembre 6, 2016
Di Ylenia Granitto

Notizie recenti

"Penso che la proprietà sarebbe perfetta per chi ha un amore per l'olio d'oliva e vorrebbe restaurare il vecchio frantoio ”, lo specialista immobiliare internazionale per Handsome Properties International, Annie Madren Young, ha detto Olive Oil Times. "L'oliveto può offrire una piccola produzione con i suoi 200 ulivi. "

Stiamo parlando di una villa che un tempo apparteneva a Michelangelo, che comprende un frantoio di quasi 1,000 anni con una macina in condizioni incontaminate, e ora è stato messo in vendita.

Lo 'il primo artista riconosciuto dai contemporanei come un genio' e 'uno dei più grandi di tutti i tempi ', nel 2,360 pagò 1549 fiorini per la proprietà che nel corso dei secoli ha cambiato mano solo poche volte. La famiglia Buonarroti la possedette fino al 1867, fu venduta di nuovo nel 1888 e acquisita dagli attuali proprietari nel 1973.

I terzi proprietari di case dopo Michelangelo sono una coppia che ha vissuto nella proprietà per oltre 20 anni e l'ha restaurata con amore per preservare l'atmosfera originale. Puoi sentire la storia entrare nel mulino e toccare la pietra originale, ancora consumata dal lavoro incessante degli asini.

La villa è adagiata sulle pendici delle dolci colline toscane, nel Castellina in Chianti, a metà strada tra Siena e Firenze. Si compone di 2.5 ettari (poco più di 6 acri) di terra che abbraccia una casa di 1,200 metri quadrati (circa 13,000 piedi quadrati) che comprende dieci camere da letto, sette bagni e cinque caminetti.

pubblicità

Un antico vialetto etrusco conduce alla casa principale, collegata a una torre risalente a 1047, e a due appartamenti privati. Il terzo piano della casa principale è stato lasciato non restaurato, consentendo al futuro proprietario di rimodellare lo spazio a proprio piacimento, mentre un ulteriore edificio può essere utilizzato come deposito.

L'antico mulino si trova al piano terra di un edificio con un appartamento con due camere da letto all'ultimo piano e un balcone che offre una vista mozzafiato sul paesaggio.

Cosparso di un numero sorprendente di oggetti storici originali e intatti oltre al mulino, come piastrelle, travi, davanzali e soglie, lavello della cucina e soffitti a volta in mattoni, la proprietà è sul mercato per € 7.5 milioni ($ 8.4 milioni). L'acquisto sarà accompagnato da una copia dell'atto originale che risiede in un museo a Firenze.

Quando agli attuali proprietari è stato chiesto chi pensavano che fosse la soluzione migliore per la proprietà, Young ha detto che la risposta era molto semplice: "Volevano che il nuovo proprietario amasse la proprietà tanto quanto loro. Credono di non essere il 'proprietari della proprietà, ma piuttosto amministratori di un pezzo sacro della storia, e stanno cercando qualcuno a cui possano passare la torcia, per così dire. "

Credono che chiunque abbia lo stesso amore e lo stesso apprezzamento per la proprietà continuerà a preservare e proteggere l'ex casa di Michelangelo, un pezzo di storia combinato con la rarità di un antico mulino.


Related News

Feedback / suggerimenti