Salute

Spagna Top list dei paesi più ricchi del mondo

L'indice dei paesi più salubre di Bloomberg ha classificato la Spagna come il paese più sano del mondo in 2019, battendo l'Italia. Le abitudini alimentari sane e la dieta mediterranea sono i principali responsabili dell'aumento.

Febbraio 26, 2019
Di Danielle Pacheco

Notizie recenti

Le ultime scoperte di Bloomberg sono state classificate Spagna come il paese più sano del mondo, in gran parte a causa della tendenza del paese a consumare a dieta mediterranea con olio extra vergine di oliva e noci.

L'indice Bloomberg Healthiest Country 2019 ha classificato 169 stati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per la loro salute generale sulla base dei dati dell'Organizzazione mondiale della sanità, della Divisione delle Nazioni Unite per la popolazione e della Banca mondiale.

Guarda anche: Notizie sulla salute dell'olio d'oliva

I dati sono stati analizzati nel contesto di variabili sanitarie, come comportamento, ambiente e aspettativa di vita, nonché di fattori di rischio come obesità, ipertensione e consumo di tabacco.

La Spagna ha saltato cinque posti da battere Italia, precedentemente la nazione più sana secondo lo studio Bloomberg del 2017. La Spagna ha ottenuto un punteggio complessivo di salute di 92.8 su 100. Altri 10 paesi principali erano Islanda, Giappone, Svizzera, Svezia, Australia, Singapore, Norvegia e Israele.

I ricercatori hanno ipotizzato che l'eccezionale salute dei cittadini spagnoli fosse in gran parte dovuta alle loro abitudini alimentari. Come l'Italia, l'adesione della Spagna alla dieta mediterranea, con particolare attenzione all'olio extra vergine di oliva e alle noci, ha dimostrato di essere più sana di una dieta a basso contenuto di grassi nella protezione contro i principali eventi cardiovascolari.

pubblicità

Bloomberg ha suggerito che questo potrebbe essere uno dei motivi per cui i paesi con una dieta povera di grassi, come il Giappone, non hanno ottenuto un punteggio altrettanto elevato. Anche la dieta mediterranea è stata collegata invecchiamento cerebrale sano, minor rischio di depressione, minor rischio di ictus nelle donne, un minor rischio di obesità e una miriade di altri vantaggi.

La Spagna ha anche ottenuto elogi per il suo sistema sanitario pubblico, in particolare la sua enfasi sull'assistenza preventiva per bambini, donne e pazienti anziani. Secondo l'Osservatorio europeo sui sistemi e le politiche sanitarie, il paese mediterraneo ha registrato un declino delle malattie cardiovascolari e delle morti per cancro negli ultimi dieci anni.

Secondo i dati delle Nazioni Unite, la Spagna ha la più alta aspettativa di vita nell'UE e la terza più alta a livello globale, dietro Giappone e Svizzera. Entro il 2040, si prevede che la persona media nata in Spagna avrà un'aspettativa di vita di quasi 86 anni alla nascita, che sarebbe la più alta del mondo.

Il Canada e gli Stati Uniti sono arrivati ​​al sedicesimo e trentacinquesimo posto nel Bloomberg Healthiest Country Index del 2019, rispettivamente. Nel frattempo, Cuba si è classificata trentesimo, rendendola la nazione di rango più alto che non è considerata a "paese ad alto reddito ”della Banca mondiale.

La Cina è arrivata in cinquanta secondi e il paese asiatico dovrebbe godere di un maggiore aspettativa di vita rispetto agli Stati Uniti entro il 2040. Le nazioni sub-sahariane rappresentavano 27 delle 30 nazioni meno sane nello studio di Bloomberg, insieme ad Haiti, Afghanistan e Yemen.





Related News