Un contraccettivo unisex a base di olive

Un contraccettivo a base di olive, innocuo per gli spermatozoi e le uova, potrebbe essere commercialmente disponibile entro due anni per le donne prima o dopo il rapporto sessuale. La versione maschile dovrebbe essere sviluppata entro quattro anni.

Può. 22, 2017
Di Julie Al-Zoubi

Notizie recenti

Uno studio recente lo ha scoperto lupeolo, un composto naturale presente nelle olive e in altre piante tra cui mango, radice di tarassaco e aloe vera agisce come a "preservativo molecolare ", impedendo allo sperma di fecondare le uova. Il rapporto ha concluso che il lupeol ha il potenziale per diventare un contraccettivo naturale che potrebbe essere assunto da donne o uomini.

Il contraccettivo a base di oliva che è innocuo per lo sperma e gli ovuli potrebbe essere disponibile in commercio entro due anni per le donne prima o dopo il sesso. Lupeol potrebbe essere usato come contraccettivo permanente sotto forma di cerotto o anello vaginale. Potrebbe anche fungere da contraccettivo di emergenza assunto prima o dopo il rapporto sessuale. La versione maschile di un contraccettivo a base di lupeol dovrebbe essere sviluppata entro quattro anni.

Lupeol funziona impedendo allo sperma di avere il proprio finale "power kick ”, un'azione simile a una frusta che si verifica quando uno spermatozoo si avvicina a un uovo. Questo movimento spinge lo sperma verso l'uovo e consente allo sperma di penetrare nelle cellule protettive che lo circondano.

Polina Lishko, coautrice del rapporto, ha detto al Daily Mail, "Il lupeol non è tossico per gli spermatozoi - possono comunque muoversi. Ma non possono sviluppare questo potente ictus, perché l'intero percorso di attivazione è interrotto. Questa è una pillola del giorno dopo potenzialmente più sicura, una pillola normale e un futuro contraccettivo maschile. Essenzialmente si tratta di una versione futura di un contraccettivo unisex. "

Il team di ricerca dell'Università della California ha scoperto che lo sperma umano impiega dalle cinque alle sei ore per maturare dopo essere entrato nella femmina, il che darebbe al lupeol il tempo di agire come un sostituto naturale della pillola del giorno dopo se assunto entro cinque ore dalla non protetta. sesso.

pubblicità

Concentrazioni incredibilmente basse di lupeolo sono efficaci nel bloccare la fecondazione. Questo lo rende un'alternativa interessante ai contraccettivi a base ormonale come The Pill, che è stato collegato a un aumentato rischio di cancro, malattie cardiache, coaguli di sangue e depressione. Le prove di una pillola maschile hanno dimostrato che è efficace, ma gli utenti hanno segnalato effetti collaterali tra cui acne, dolori muscolari e problemi emotivi.

"Se si può utilizzare un composto di origine vegetale, non tossico e non ormonale in minore concentrazione per prevenire la fecondazione in primo luogo, potrebbe potenzialmente essere un'opzione migliore ". Lishko ha detto a Laboratory Equipment.

L'esperto di fertilità Allan Pacey ha detto al Daily Mail, "Questo è probabilmente uno degli approcci più innovativi alla contraccezione maschile, che consente agli uomini di assumersi la stessa responsabilità per la pianificazione familiare che abbiamo visto da molto tempo ".

Ha aggiunto, "Gli scienziati hanno armeggiato con diversi tipi di contraccettivi ormonali per uomini da 30 anni e non li hanno ancora introdotti sul mercato, quindi abbiamo davvero bisogno di un nuovo tipo di approccio come questo ".

Il team di ricerca ha esplorato i contraccettivi naturali, derivati ​​da piante anti-fertilità e utilizzati dagli indigeni. Ciò ha portato alla scoperta del lupeol, che si trova anche nell'uva, nei manghi, nell'aloe e nella radice del dente di leone.

Gli scienziati hanno avvertito che mangiare grandi quantità di olive non impedirà una gravidanza indesiderata.



pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti