` Luglio potrebbe essere stato il mese più caldo mai registrato - Olive Oil Times

Luglio potrebbe essere stato il mese più caldo mai registrato

Agosto 5, 2019
Isabel Putinja

Notizie recenti

Secondo nuovi dati rilasciati agosto 1, 2019, dell'Organizzazione meteorologica mondiale (OMM) e il programma Copernicus sul cambiamento climatico, luglio potrebbe essere stato il mese più caldo della storia registrata.

Le temperature di luglio 2019 sono state pari o superiori a quelle registrate a luglio 2016, mentre il mese precedente è stato il giugno più caldo mai registrato con temperature che sono salite di 2 ° C sopra la norma. Parigi ha vissuto la sua giornata più calda mai registrata il 25 luglio con una temperatura di 42.6 ° C, mentre quel giorno sono stati stabiliti nuovi record anche in Belgio, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi e Regno Unito.

Mentre le temperature registrate a luglio 2016 sono state attribuite all'effetto El Niño, questo non è il caso di 2019. Gli scienziati dell'OMM collegano la recente ondata di calore europea al riscaldamento globale causato dall'uomo e prevedono che 2019 sarà tra i primi cinque anni più caldi mai registrati.





Related News

Feedback / suggerimenti