` Obiezioni sollevate all'emendamento Kalamata DOP - Olive Oil Times

Obiezioni sollevate all'emendamento di Kalamata DOP

Gennaio 24, 2013
Costas Vasilopoulos

Notizie recenti

Cinque dichiarazioni di opposizione sono state presentate alla Commissione europea riguardo a proposta di modifica per l ' 'Denominazione di origine protetta di Kalamata (DOP), secondo fonti del Ministero dell'Agricoltura greco.

L'emendamento ha cercato di modificare alcune delle caratteristiche dell'olio d'oliva prodotto nel territorio di Kalamata come l'acidità e le varietà utilizzate, ma anche di espandere la zona in cui un olio d'oliva può sopportare 'L'etichetta di Kalamata include l'intera regione della Messinia nel sud del Peloponneso.

La domanda di modifica è stata pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea il 26 giugnoth 2012, con sei mesi per presentare obiezioni che si sono concluse il giorno di Natale. Dopo che lo stato greco sarà stato ufficialmente informato delle obiezioni, ci sarà un nuovo ciclo di consultazioni pubbliche.

Le autorità locali della Messinia hanno affermato che le obiezioni erano probabilmente presentate da altri paesi e che non vi era motivo di preoccuparsi. Tuttavia, è stata necessaria cautela per garantire che il processo si concludesse a favore dei produttori di olio d'oliva della regione di Messinia.



Related News

Feedback / suggerimenti